attualita' posted by

COCAINA, LA CLASSIFICA DELLA SUA PRESENZA NELLE ACQUE REFLUE. LONDRA IN TESTA

Se vi ricordate qualche anno fa fece notizia il fatto che nel Pò, a causa delle acque reflue delle grandi città, vi fossero tracce di cocaina.

In realtà l’analisi nelle acque fognarie è uno dei metodi più sicuri per avere un’idea dell’effettivo uso delle droghe in un ambiente sociale: si può nascondere il traffico, ma non si può nascondere il risultato del metabolismo umano quando viene espulso con le urine. 

Il Centro Europeo per il monitoraggio delle droghe a condotto una ricerca in materia che ha portato al seguente risultato:

Londra appare come la capitale europea della cocaina, seguita da Zurigo e da Barcellona. Interessante vedere come l’olandese Eindhoven sia al quarto posto, precedendo Dortmund e Bruxelles (dove sono gli uffici europei….), mentre Milano è solo ottava.  Londra consuma quasi, in proporzione, tre volte la cocaina di Milano. 

Questo fatto appare molto importante, considerando gli effetti della cocaina sul processo decisionale, rendendolo eccessivamente impulsivo ed irrazionale. Alcuni addirittura collegarono molte decisioni che portarono alla crisi del 2007 con l’uso di cocaina. Inoltre la polvere bianca incrementa la possibilità di avere un infarto nell’ora successiva alla sua assunzione del 2400%, e negli  USA nascono ogni anno 100 mila bambini con una dipendenza natale dalla droga. 

 

Grazie a tutti

Seleziona lista (o più di una):


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog