attualita' posted by

Capitan Vaccino e altre subdole manipolazioni per inoculare i bambini allegramente

Non vogliamo partecipare al balletto delle cifre, mai univoche e spesso diametralmente opposte. Non vogliamo discutere se è giusto vaccinare i bambini per proteggere gli anziani o per proteggere soprattutto loro, o per immunizzare i piccoli untori (come qualche psicopatica televisiva li ha chiamati). Vogliamo solo farci delle domande, legittime, che tutti dovrebbero farsi. E’ eticamente corretto utilizzare metodi manipolatori (quanto pedestri ed al limite del cialtronesco) per convincere i bambini che “vaccinarsi è bello”?

Il divertentissimo hub che “somiglia ad un parco gioco” dove vengono attirati ed inoculati i bambini.

Siamo partiti dal: “poi ti diamo un gelato, una cocacola, un panino, un palloncino”, ai “centri che somigliano a parchi gioco” di Bertolaso, sino ad arrivare a spot che definiremmo agghiaccianti sia per la natura del contenuto che per l’imbarazzante e pedestre realizzazione (girano fiumi di soldi, è evidente, per questi convincitori senza uno scrupolo).

(video che spiega che se non ti vaccini verrai emarginato dai tuoi amichetti e vivrai un’infanzia ed un’adolescenza da reietto)

Come è possibile che alcuni adulti si prendano la pesantissima responsabilità, a fronte di dati che indicano il percentualmente bassissimo pericolo che corrono i bambini di sviluppare danni da covid, di approvare l’indiscriminata vaccinazione di queste piccole macchine da guerra, sanissime e robuste? Idea! “Perchè sono degli untori!”

Ed ecco lo sconvolgente spot canadese che lo spiega compiutamente:

Ma voi vi fidate davvero dei pareri medici di gente che affida la comunicazione per una questione così delicata a “creativi” del genere? Se uno è pirla, è pirla a largo spettro. Come si suol dire: “comprereste un’auto usata da quest’uomo?”. Figuriamoci il consiglio su un vaccino.

Viene quasi il dubbio che più che proteggere i bambini, gli adulti abbiano solamente una fottuta paura per la loro vecchia buccia. Perchè i numeri davvero non spiegano queste operazioni volgarmente propagandistiche, e tantomeno i metodi.

La chicca di oggi sta nel ridicolo Capitan Vaccino presentato orgogliosamente dalla Regione Liguria. Una via di mezzo tra un eunuco in calzamaglia, DJ Francesco (muovi a tempo il bacino, sono il Capitan Vaccino), Mago Zurlì e Bassetti.

https://www.cittadellaspezia.com/2021/12/03/somministrazione-5-11-anni-la-regione-lancia-capitan-vaccino-421118/

In Emilia Romagna (e non solo) invece si va sul concreto e si pagano di pediatri che vaccinano di più. Strano, il vaccino è così eccezionale, perché pagare i dottori per vaccinare i pazienti?

Mancano ancora 20 giorni al Natale. Mi aspetto da parte di questi vecchi pavidi disposti per paura a scommettere sulla salute dei piccoli, qualcosa del tipo: “Babbo Natale non ti porterà i regali se non sei vaccinato”.

Erode era un dilettante.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal