attualita' posted by

Capezzone: «Questi che hanno sbagliato già tutto han deciso di tenerci chiusi per altri sette mesi»

Parla Capezzone sulla responsabilità per i morti d Covid-19 :

“Se noi oggi siamo in questa situazione, è inutile girarci intorno, è perché sui trasporti non si è fatto nulla, sulla terapie intensive non si è fatto nulla, le nuove assunzioni di medici e infermieri sono state fatte partite la seconda settimana di ottobre. E’ incredibile. Adesso colpevolizzano gli italiani. Questo è veramente un grande inganno, da Grande Fratello. Io non faccio complottismo sul numero dei morti. Segnalo però che anche nei dati di oggi, se uno guarda la tabella, vai a vedere le terapie intensive sono scese anche oggi. Gli unici che non hanno titolo a fare i commentatori sono quelli del Governo. Io insisto su alcuni dati oggettivi.

Ci hanno fatto una testa così da maggio in poi sulla seconda ondata, hanno criminalizzato i ragazzi che andavano in discoteca e le famiglie innocenti che si facevano 5 giorni di vacanza. Quegli stessi signori non hanno fatto partire in tempo gare, assunzioni. E adesso ci stanno richiudendo. Ci hanno fatto una testa così sul modello italiano. Ma quale modello italiano? In Gran Bretagna la notizia è che, anche grazie alla Brexit, hanno già dato il via libera al vaccino Pfizer. Da questo week-end partono le vaccinazioni. E contano di completare una prima tranche con numeri altissimi di vaccinati a marzo. Tradotto: vuol dire che riaprono il Paese. Qui da noi per arrivare ad una metà di italiani vaccinati, se gli italiani lo vorranno, si arriverà ad agosto-settembre. Allora, torno all’economia, questi sono così pazzi da voler tenere chiuso il Paese per altri 10 mesi con zone rosse, gialle e arancioni?

Però state tranquilli, loro non pagheranno mai….


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito