attualita' posted by

Caos in Messico: interviene la Guardia Nazionale per l’esplosione della violenza dei cartelli

 

Dalla città di confine di Tijuana a Cabo San Lucas, è aumentata la presenza di truppe della Guardia Nazionale negli Stati messicani di Baja California e Baja California Sur in seguito all’esplosione di violenza dei cartelli nel fine settimana.

Almeno 350 truppe della Guardia Nazionale sono state dispiegate d’urgenza nella regione sabato, quando i cartelli hanno dirottato e bruciato veicoli e lasciato la città di confine di Tijuana nel caos più totale.

Nella tarda serata di venerdì, il Consolato degli Stati Uniti a Tijuana ha consigliato a tutti i dipendenti governativi americani di rifugiarsi in casa senza uscire fino a nuovo avviso a causa dell’escalation di violenza. A un certo punto del fine settimana, il più trafficato valico di frontiera degli Stati Uniti è stato bloccato da veicoli incendiati.

Fox News ha informato che il cartello Jalisco Nueva Generation ha minacciato di violenza chiunque si trovi in Baja California durante il fine settimana:

Siete avvisati. Da venerdì alle 22.00 fino a domenica alle 3.00 creeremo un caos di massa in modo che il governo liberi la nostra gente. Siamo il Cartello Jalisco New Generation, non vogliamo fare del male alle brave persone ma è meglio che non escano, attaccheremo chiunque vedremo per strada in questi giorni”.

Il sindaco di Tijuana, Montserrat Caballero, ha immediatamente risposto al messaggio del cartello e ha dichiarato:

Non permetteremo che un solo cittadino di Tijuana paghi le conseguenze di chi non ha pagato per le proprie colpe. Vi chiediamo di far pagare chi è in debito, non le famiglie e i cittadini che lavorano“.

Il sindaco ha detto che “il problema è serio” e che circa 3.000 truppe federali hanno cercato di mantenere la pace nello Stato settentrionale. Ha aggiunto che nessuno è rimasto gravemente ferito mentre i cartelli hanno cercato di creare il maggior caos possibile.

Resta da chiedersi se la Baja California sia tornata alla normalità dopo un fine settimana di violenze da parte dei cartelli o se continueranno per tutta la settimana. La parte nord del messico da tempo è nel caos per lo strapotere dei cartelli della droga.

.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal