attualita' posted by

BYE BYE 5 STELLE (di Marco Santero)

 

 

 

Comprendo che l’immagine col piccione può risultare un po’ forte e poco “politicamente corretta” ma la gigantesca cazz….cantonata che i 14 eurodeputati 5 stelle hanno fatto in Europa dando i VOTI CHIAVE PER L’ELEZIONE della nuova Presidente della commissione europea è stato il colpo di grazia che segna la fine politica e elettorale di questo esperimento che, quando è partito, ha coinvolto una marea di bravi cittadini e tanti tecnici competenti, ma fin dalle prime elezioni politiche di 6 anni fa, in cui sono esplosi di botto al 24,5%, si sono viste le mostruose lacune democratiche in cui una società privata (la casaleggio associati) gestiva e GESTISCE, in modo assolutamente dirigistico e antidemocratico il movimento che si fa vanto del “ uno vale uno”.

Per un breve periodo iniziale anch’io ho pensato che il m5s potesse essere una soluzione valida per l’Italia e ho dato una mano, fatto tanti convegni gratis per spiegare basi di macroeconomia insieme a tanti altri che ora sono confluiti tutti nella Lega e le hanno messo il TURBO, SIA A LIVELLO MACROECONOMICO CHE A LIVELLO ELETTORALE.

Prima col tentativo psicotico di aderire all’ALDE (iper liberisti europei) e ora diventando la chiave di volta della nuova commissione europea, sempre suddita dell’asse Franco – tedesco che sta nuovamente devastando l’Europa come nella 1 metà del 900, i 5 stelle si sono condannati all’ignominia storica a venire.

Se avessero votato no alla incapace ma spietata pupilla della Merkel il 4 reich tedesco sarebbe andato in crisi e avrebbe dovuto accettare profonde riforme e la fine dell’Austerity nella UE (che sta aumentando a dismisura i poveri anche nella stessa Germania), invece dritti a tutta forza contro l’ICEBERG, perché gli anglosassoni , con l’appoggio di quasi tutto il resto del mondo sta sparando ad ALZO 0 CONTRO LA GESTIONE SCELLERATA DEL F.M.I. DA PARTE DELLA LAGARDE: UN USO ASSOLUTAMENTE DI PARTE A DIFESA DEL “PROGETTO POLITICO EURO”, cioè del 4 reich che aveva anche l’appoggio del “clan” Clinton – Obama (che, appena ha finito la presidenza degli USA ampiamente pro interessi tedeschi, è stato “omaggiato” dai tedeschi con un mega contratto di 60.000.000 di dollari per qualche libro biografico che mai incasserà quanto sborsato dalla multinazionale dell’editoria tedesca).

Vi allego la sintesi dell’articolo con cui uno dei più grandi esperti al mondo della materia, che non le manda certo a dire:

Fra le tante “chicche” LE PAROLE DI FUOCO sulle analisi superficiali e incompetenti fatte per il F.M.I. dal “esperto” COTTARELLI!!

Mentre esplodono le disuguaglianze sociali in Germania (l’1% della popolazione tedesca possiede quasi ¼ della ricchezza complessiva del paese e il 10% più ricco arriva quasi al 70% della ricchezza tedesca) facendola SCRICCHIOLARE SEMPRE PIU’ l’Europa si avvia in modo terrificante verso le dinamiche economiche, sociali e politiche sovrapponibili con quelle che hanno portato a 2 guerre mondiali nel 900.

Cari Grillini questa volta l’avete fatta troppo grossa, bye, bye, tornate pure cazzeggiare come in massima parte (salvo poche e lodevoli eccezioni) facevate fino al momento in cui siete stati miracolati.

Cercate almeno di risparmiarvi l’ultima infamia: Fare un mega inciucio con PD e le “schegge” che si sono create dall’esplosione (vivaddio finalmente) del “sultanato” chiamato Forza Italia, per mantenere la poltrona “miracolata” e sostenere qualche ignobile governo tecnico che devasterà definitivamente il paese (a livelli della Grecia).

Avevate un’ultima possibilità: Dare una mano alla Lega e ai suoi ottimi tecnici macroeconomici (Borghi, Barra Caracciolo, Bagnai, Rinaldi, ecc.) CHE BEN CONOSCETE VISTO CHE 6 ANNI FA LI INVITAVATE AI VOSTRI CONVEGNI AL SENATO E IMPARAVATE DA LORO =

CONVEGNO 5 STELLE COORDINATO DA SIBILIA AL SENATO CON BORGHI BARRA CARACCIOLO RINALDI E ALTRI OTTIMI TECNICI COME BRANCACCIO E GALLONI:

https://www.youtube.com/watch?v=qaoSthzTYH8&t=8s

Basta vedere l’intervento di Borghi “sarò brutale” per capire quale spettacolare livello di sensibilità e interesse collettivo (sono tutte persone che non hanno bisogno della politica per vivere più che bene) esprimono, livello di INTERESSE COLLETTIVO che in Italia non si vede dai tempi dell’ASSEMBLEA COSTITUENTE.

Cari 5 stelle, quando si va a “scuola di cucina macroeconomica” e nel momento che si impara a fare le uova al tegamino si pensa di essere diventati Chef, tutto ciò si può definire Ego smisurato ed inversamente proporzionale alle reali capacità personali (per dirla con “garbo”): ricordatevi Bukowski “ le persone intelligenti sono piene di dubbi, mentre gli idioti sono pieni di certezze”, prima di estinguervi politicamente fatevi venire qualche dubbio tipo “ma non è che la nuova Lega di Salvini ha ragione su buona parte del proprio programma di governo.

C’è stato un ottimo comico (GARDINA) che ha sintetizzato benissimo la natura profonda dei 5 stelle D.O.C.:

UNA SINTESI STELLARE!

E ora vi voglio con le bellissime regole fondanti, come ad esempio “MASSIMO 2 MANDATI E POI SI TORNA A FARE QUELLO CHE SI FACEVA PRIMA” vediamo quali ACROBAZIE RETORICHE vi inventate per cercare, con una lotta interna a coltello, di restare “miracolati”.

Bye Bye 5 stelle, nessuno sentirà la vostra mancanza.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi