attualita' posted by

Borghi: «Tutti i Diritti Costituzionali sono importanti, il lavoro prima di tutto»

Il presidente del Consiglio parla di “Diritto costituzionale alla salute”. Però questo non è il solo diritto costituzionale, ce ne sono ben altri, come il diritto al lavoro, che è fondante nella costituzione “L’Italia è una repubblica fondata sul lavoro”, come il diritto alla democrazia “La sovranità appartiene al popolo”.

Se il presidente del Consiglio vuole concertarsi e confrontarsi con le opposizioni non c’è altro luogo che il parlamento: prima il CTS informa le commissioni sanità  dei risultati, quindi il parlamento vota una mozione di indirizzo, quindi il governo agisce per Decreto legge, non per DPCM, rispondendo quindi alla camere per la sia approvazione. Perchè è ora di finirla con le stranezze giuridiche, con gli stati d’emergenza che non esistono, ma deve iniziare a rispettare Costituzione e democrazia.

Ringraziamo Inriverente per l’appoggio tecnico


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal