attualita' posted by

BORGHI: Torniamo a #Lebbasi. Breve corso di economia nella storia

 

Siamo in estate e, dopo aver lasciato la guida della commissione economia a Marattin, Claudio Borghi torna alle Basi, anzi meglio a #Lebbasi, dell’economia. Si  parte dall’origine della moneta, o meglio da quello che era il sistema economico prima che  la moneta nascesse nel VI, VII secolo avanti Cristo in Anatolia (tradizionalmente in Lidia). Perchè nei millenni precedenti, come attestato da documenti storici, esisteva un’economia di scambio, anche piuttosto avanzata. Normalmente si pensa che si usasse il baratto, ma non c’è nulla di più sbagliato: l’economia si basava sul credito. Chi vendeva i propri prodotti “Segnava a credito” e questo credito veniva registrato e si trasformava in altri beni. Il baratto avveniva solo fra comunità diverse: ad esempio come scambio di doni fra grandi re. come attestato nelle documentazioni degli scambi fra il Re degli Ittiti ed il Faraone egizio. Tutti gli altri scambi erano registrati come crediti, spesso con registrazioni centralizzate e con una misurazione raffinata delle prestazioni fra le varie persone. I crediti inoltre erano speso calcolati sui depositi in oro dei grandi signori o dei templi e questo anche spiega l’importanza delle istituzioni religiose antiche: luoghi di culto, di deposito della ricchezza metallica e di registrazione delle varie transazioni, crediti e debiti fra cittadini.

La nascita della moneta metallica deve aver avuto l’effetto della blockchain decentralizzata oggi e non è un caso che avvenne dopo la caduta dei grandi imperi della tarda età del bronzo.

Buon ascolto e ringraziamo Inriverente.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed