attualita' posted by

Borghi: il Green Pass ha una larga maggioranza parlamentare a favore

Claudio Borghi riassume 15 giorni di battaglia parlamentare contro il Green Pass, o, per lo meno, la sua modifica, e sono emerse delle verità di cui bisogna prendere atto:

  • il voto in commissione ha mostrato come, anche con l’accordo Lega FdI c’è una maggioranza pro Green Pass, anche perchè il M5s ha più voti di Lega e FdI assieme, e poi Forza Italia e PD han votato a favore ;
  • Si è provato allora con gli emendamenti, riuscendo a discuterli e appoggiando gli emendamenti di Fratelli d’Italia, cioè dell’opposizione, ma non sono passati perché la maggioranza parlamentare era a favore;
  • allora si è cercato di portare a casa quello che si poteva, cioè i tamponi salivari finanziati dallo stato, almeno per i ragazzi, e la responsabilità civile dello stato sui danni vaccinali. Poco, ma non niente;

Almeno ora è chiaro: in questo parlamento la maggioranza è inchiavardata sul M5s che è pro obblighi, pro costrizioni , pro green pass, pro tasse. Inutile giocare, fare finta di nulla. L’unica possibilità di uscita è quella di cambiare la maggioranza, costruendo il vero nuovo governo del cambiamento con una vera maggioranza sovranista, a partire dal nucleo Lega-FdI.

Buon ascolto


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal