attualita' posted by

BLOOMBERG SI PRESENTA ALLE PRIMARIE USA FRA I DEMOCRATICI

 

Mike Bloomberg, il noto miliardario dei Mass Media, ha rotto gli inugi ed ha deciso di presentarsi alle primarie del partito democratico. Non si tratta di una voce, ma di un fato accertato, in quanto esiste il modulo ufficiale di presentazione della candidatura con tanto di nomina della società incaricata di gestire il comitato elettorale:

 

Si vociferava del suo coinvolgimento ormai da tempo, e la sua discesa in campo può effettivamente creare un po’ di chiarezza fra la pletora di candidati democratici. Ben pochi potrebbero resistere alla sua potenza economica ed alla sua notorietà. Dal punto di vista della comunicazione Bloomberg è un abilissimo manager di se stesso, ha un’esperienza politica non indifferente esendo stato sindaco di New Yorked inoltre è un ex repubblicano con dei contatti fortissimi con tutto l’establishment economico.

Riguardo a Trump non ha avuto problemi ad affermare che è un disastro per l’America, ma probabilmente lui pensava alle élité finanziarie che hanno sinora comandato negli USA e fatto il buono e cattivo tempo. Quelle che, trasversarli a democratici o repubblicani, sono sempre state favorevoli, ad esempio, agli interventi all’estero in  nome della pace.

 

Comunque le probabilità di una sua elezione sono in crescita verticale. Fra gli altri candidati DEM ci sarà un massacro


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi