criptovalute posted by

BLOCK.ONE (EOS): COME DARE UN RENDIMENTO DEL 6000%, o almeno fare finta

 

Block.one, società con sede alle isole Cayman, che si occupa dello sviluppo della criptovaluta EOS e del suo ecosistema, ha annunciato un buyback clamoroso: le azioni vendute a 22,5 dollari saranno ricomprare a 1500, garantendo un ritorno ai fortunati venditori pari al 6567%. Peter Thiel, Alan Howard e Louis Bacon, I venture capitalist dietro l’operazione, sono riusciti a dare, almeno sulla carta, una rendita colossale perfino per il mondo delle cripto. Per fare una comparazione nel 2017 Bitcoin ebbe un rendimento, stratosferico, del 1900%, e fu una bolla epocale. Block.one ha promesso di realizzare una capitalizzazione per un miliardo, e per ora ha realizzato 174 milioni dalla partecipazione in varie venture capital, ma per il resto il capitale raccolto è rimasto inutilizzato ed investito in titoli di stato.

In queste condizioni l’operato del CEO Brendan Blumer appare sotto una luce non positiva per almeno tre motivi:

– da un lato si ammette che il capitale raccolto è eccessivo, non impiegabile;

– in questo modo, facendo passare le azioni da 22,5 a 1500 dollari, si fa passare il valore societario da 40 milioni a 2,3 miliardi, almeno sulla carta, perché questo valore è puramente facciale;

– infine, dato che il riacquisto è limitato a block.one, non a tutto EOS, si trova un modo per remunerare, ed ampiamente, i primi azionisti, tra l’altro restringendo la base azionaria e rafforzando il controllo.

Tra i venditori più noti di Block.one c’è Galaxy digital del noto Mike Novogratz che, giustamente per lui, ha affermato che sarebbe stato “Stupido” non approfittare di tale occasione. Peccato che, probabilmente l, gli investitori in EOS avrebbero preferito vedere quei soldi non distribuiti in un buyback, ma investiti nello sviluppo dell'”Internet sicuro” che doveva essere l’obiettivo di Block.one, da realizzarsi attraverso la Blockchain ed il token. Invece, per ora, vedono solo alcuni Venture Capitalist riempirsi le tasche, mentre il loro token, a 6.2 dollari, è lontano dai minimi, ma pure dai massimi. Niente 6000% per loro.

 

Canale specifico cripto su Telegram: @TWOCBLConsulting


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi