attualita' posted by

Bilancio dei primi 100 giorni di RENZI: tanto fumo, poco arrosto!

Sono passati 106 giorni dall’insediamento del Governo Renzi. L’ex sindaco Matteo Renzi ne ha fatte di promesse.

Vediamo le maggiori promesse fatte e vediamo sinteticamente quante ne ha mantenute.

 

1 – RIFORME ISTITUZIONALI e RIFORMA ELETTORALE entro Febbraio –> Non realizzata

Sono in parlamento e non se ne vede la conclusione

2 – RIFORMA DEL LAVORO entro Marzo –> Non realizzata

E’ stato varato solo il DL Poletti, che si occupa in pratica soltanto della “semplificazione delle disposizioni in materia di contratti di lavoro a termine”. Il dl lavoro a firma Poletti è soltanto il fantasma del folgorante Jobs act promesso da Renzi. Non crea neppure un posto di lavoro (non per niente il DEF prevede la disoccupazione in aumento) e aumenta il precariato. Non c’e’ traccia della promessa “Riduzione delle varie forme contrattuali, oltre 40, che hanno prodotto uno spezzatino insostenibile” e manca il “contratto di inserimento a tempo indeterminato a tutele crescenti”.

 3 – RIFORMA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE entro Aprile –> Non realizzata

Niente, niente di niente, nonostante le infinite promesse, neanche un DDL.

4 – PAGAMENTO TOTALE DEBITI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE entro primi di Marzo –> Non realizzata

Renzi a Febbraio diceva che la Cassa Depositi e Prestiti in 15 giorni avrebbe sbloccate i 60 miliardi bloccati per i debiti della P.A.” Poi infiniti rinvii. Per Renzi i debiti della P.A. saranno pagati entro settembre, per il DEF entro ottobre, per Delrio (ultima versione) entro fine 2014 (quindi anche novembre o dicembre). In sintesi, il nulla piu’ totale.

5 – 80 EURO IN BUSTA PAGA –> Realizzata (ma le coperture sono dubbie)

Le coperture sono decisamente dubbie. E’ stata una mancia elettorale, ne’ piu’ ne’ meno.

6 – TAGLIO di IRAP e COSTO DELL’ENERGIA per le Imprese entro Maggio –> Non realizzata

Il taglio dell’Irap del 10% ci sara’ solo nel 2015, mentre sul costo dell’energia vuoto assoluto. Nel frattempo sono entrate in vigore nuove mazzate fiscali per le imprese (aumenti delle tassazioni su capitali e su immobili e capannoni industriali)

 gpg01 (243) - Copy - Copy

…nel frattempo i dati economici continuano ad essere pessimi (PIL negativo, Disoccupazione record, etc)….

… ed in Europa la linea non cambia….

 

GPG

 

1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog