attualita' posted by

Banche al veleno (elettorale) Parlamento diviso sui problemi del credito e del risparmio di Guido Salerno Aletta


Parlamento diviso sui problemi del credito e del risparmio. La campagna elettorale ha reso un pessimo servizio ai cittadini, alle banche ed al risparmio. La Commissione parlamentare di inchiesta ha concluso i suoi lavori con una relazione votata a maggioranza, e non all’unanimità come era negli auspici del Presidente Casini, con 19 voti a favore e 15 contrari. Hanno votato per la approvazione i commissari del Pd e dei gruppi centristi; contro LeU, M5Stelle e il centro destra, che ha comunque contribuito con qualche assenza a far passare il testo.

La storiaccia del Monte dei Paschi di Siena, e quelle altrettanto poco edificanti delle Banche popolari venete, per non parlare di Banca Etruria, sono state usate in questi mesi dai partiti come clave per colpire un po’ tutti: dagli esponenti del governo che si sarebbero impropriamente interessati alle diverse vicende non avendone alcun titolo istituzionale, alla Vigilanza poco efficace della Banca d’Italia, fino ai rapporti farraginosi con la Consob, che talora avrebbe autorizzato emissioni sul mercato senza avere a disposizione tutti i documenti acquisiti durante le ispezioni. La ricostruzione di ciò che è avvenuto non andava bene a tutti, di qui la mancata unanimità.

Lettura integrale articolo:

https://www.teleborsa.it/Editoriali/2018/01/31/banche-al-veleno-elettorale-1.html

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog