attualita' posted by

Austria: NO alla ricollocazione dei migranti, la soluzione è l’epulsione. Schiaffo alla Lamorgese ed al PD

L’Austria non ha peli sulla lingua e, come riportato dal Welt,  dice direttamente no alla richiesta dell’Italia di una ricollocazione europea dei migranti sbarcati a Lampedusa, fatta dal nostro ministro degli Interni, Lamorgese: “La ridistribuzione non è una soluzione, ma piuttosto parte del problema e peggiorerebbe anche la situazione per i paesi al confine esterno“, ha affermato il ministro degli Interni di Vienna,  Karl Nehammer (ÖVP, PPE).

Questa secca e decissa risposta, un autentico schiaffo, arriva dopo che  all’inizio della settimana, il commissario europeo per gli affari interni Ylva Johansson , su sollecitazione dell’Italia,  aveva chiesto ai paesi dell’UE di accogliere rifugiati di fronte al rapido aumento degli arrivi dalla Libia: “Dobbiamo mostrare solidarietà  all’Italia, e invito gli altri Stati per aiutare con la distribuzione “, aveva detto lunedì.Ricordiamo che solo domenica sono sbarcati oltre 2100 migranti  Lampedusa, mettendo in crisi il sistema di accoglienza e obbligando la Lamorgese a chiedere aiuto alla UE. 

Nehammer ha detto: “Lo dico chiaramente: non ci deve essere più incertezza, questo è il segnale completamente sbagliato. Piuttosto, necessita di procedure rapide alla frontiera esterna e di accordi di rimpatrio efficienti ”. Chi non ha il diritto di rimanere in Europa deve tornare immediatamente nel proprio paese d’origine. “Il trasferimento in altri paesi europei – in particolare Germania, Austria e Svezia – sta alimentando l’attività dei trafficanti che approfittano della sofferenza delle persone. Porta sempre più persone a intraprendere un viaggio pericoloso “.

Questo è un bello schiaffo alla Lamorgese, alla sua politica dei “Porti aperti”  e alle anime pie del PD che, a questo punto, rischiano di fare dell’Italia la discarica dell’immigrazione clandestina. Invece le prole del ministro degli interni austriaco sembrano fotocopiate da un discorso di Salvini. A questo punto ci attendiamo che la procura di Palermo o di Catania indaghi per “Sequestro di persona” il governo austriaco perchè vuole impedire ai migranti clandestini di entrare nel suo paese!


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal