attualita' posted by

Austria: Kurz cerca di incollarsi alla poltrona, ma… troppi vogliono la sua testa

La WKStA sta indagando su Kurz con l’accusa di concussione e corruzione. Il Cancelliere ovviamente nega decisamente  le accuse e vuole mantenere l’alleanza con i Verdi. Peccato che il partner di governo, i Verdi, non creda nella sua capacità di proseguire come cancelliere e voglia un cambio al vertice. Nel frattempo le accuse su Kurz si accumulano e sembrano non riguardare solo i milioni di dollari utilizzati per foraggiare la stampa, cosa che in Italia accade tutti i giorni, ma anche il fatto che tutto questo sia avvenuto su ordine di Kurz e lasciando all’oscuro il ministro delle Finanze. Inoltre stanno uscendo centinata di pagine di intercettazioni telefoniche con l’intervento di affaristi e anche risvolti di carattere fiscale.

L’opposizione chiede all’unanimità le dimissioni di Kurz. In caso contrario, martedì nella sessione straordinaria del parlamento sarà presentata una mozione di sfiducia contro il cancelliere.

Secondo il parere dell’opposizione socialdemocratica, la SPÖ, Kurz non dovrebbe fare affidamento sulle precedenti manifestazioni di solidarietà del suo partito. Un partito come il conservatore ÖVP, che è al potere da decenni, non sarebbe pronto a lasciare il governo per fare un favore a Kurz, ha dichiarato venerdì sera la leader dell’SPÖ Pamela Rendi-Wagner  e sarebbe pronto a offrire la sua testa per rimanere alla guida dell’Austria. “Dal mio punto di vista, questo è lo scenario più probabile”.

I verdi sono disponibili a proseguire nella coalizione solo a condizione che Kurz se ne vada. Nel frattempo, proprio per confermare la serietà delle proprie minacce stanno conducendo consultazioni a 360 gradi che coinvolgono la SPÖ, i liberali di Neos e perfino i liberal-sovranisti della FPÖ. Ovviamente anche per loro sarebbe meglio continuare con la stessa maggioranza Nero Verde, ma non possono mostrarsi deboli.

A questo punto la palla torna alla  ÖVP: decapiterà Kurz per rimanere al potere, o il giovane cancelliere ha un sufficiente controllo per spingere all’opposizione il partito. Intanto si rivela una verità che, in fondo, sanno tutti: la corruzione in Europa non è agli estremi…

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal