attualita' posted by

ATTENTI AGLI ERF (di Marco Santero)

 

santero5

https://www.youtube.com/watch?v=PJIfBKwmPpE&t=344s

P.S.: ora è peggio di quanto esposto nel cartone animato, la BCE presta sottozero ai grandi gruppi bancari/finanziari internazionali

AVVISO AI POLITICI ITALIANI TUTTI: BASTA FAVOLE, GLI ASINI NON HANNO LE ALI E I CITTADINI SE NE STANNO ACCORGENDO!

Basta teorie complesse e le formule economiche incomprensibili per nascondere la truffa a danno del popolo italiano.

L’euro e le misure di austerita’, seguite alla crisi, hanno impattato in modo devastante sulle forze sociali europee e sulle loro forme di rappresentanza che per totale cecita’/tradimento (incompetenza macroeconomica o tradimento) e incapacita’ di formulare proposte globali.

Le loro (volute e progettate con cura) divisioni politico/legislative e nella struttura di rappresentanza nazionale sono un handicap fortissimo che le ha ridotte all’angolo e anziche’ proteggere la maggioranza sono diventate funzionali alle strategie neoliberali.

In un area tipo eurozona le opzioni di politica economica (senza rompere l’unione monetaria) sono solo 3:

1)maggiore mobilita’ del lavoro.

2)coordinamento politiche fiscali e redistributive fra le varie aree eurozona

3)ridurre stipendi e potere d’acquisto degli stessi, con l’esplosione dei costi dei servizi essenziali e irrinunciabili!

Il punto 2 per la germania e’ eresia,

Il punto 1 vuol dire emigrazione verso germania e satelliti o gb o ancor piu’ lontano e sta’ gia’ avvenendo in modo massiccio, riducendo gli italiani di cultura italiana ad una specie in via di rapida estinzione, in patria!!

Il punto 3 e’ stato il modo con cui i governi italiani da 15 anni cercano di mantenere la barca pari (fottendo intere generazioni da oltre 3° anni ), solo che e’ suicida dato che fa crollare il potere di acquisto del lavoratori, quindi il pil e la domanda interna e il debito via via cresce fino al fallimento!!!

In tutto questo marasma, mentre in germania i sindacati propongono soluzioni per tutti i lavoratori, in italia ogni sindacato ha curato solo i propri interessi (i propri iscritti) e i relativi settori produttivi, difendendo un sistema pensionistico squilibratissimo e a medio termine (ma anche prima!!) Insostenibile!!

La germania, prima di entrare nel euro, con le norme harts 1,2,3,4,5 ha ridotto drasticamente il costo del lavoro tedesco in modo forte e strutturale con forte dumping dei lander che sovvenzionano pesantemente i cittadini con redditi minori, permettendo di creare mini jobs a 400 euro!!

Quindi quando e’ scattato l’euro la germania era un atleta allenato con cura, al tipo di gara che si era organizzata fra i paesi parte dell’eurozona, mentre i paesi mediterranei erano come un cinquantenne affaticato, sovrappeso, con acciacchi vari e privi di qualunque allenamento: voi la fareste una gara cosi’, in cui oltretutto c’e’ in palio il futuro proprio e del proprio paese!!

Solo un pazzo incompetente oppure un traditore venduto al nemico accetterebbe una gara truccata in modo cosi sfacciato!!

Col referemdum si cercava di imporre lo status quo ad eternum, ma fortunatamente il progetto e’ fallito, grazie all’impegno di chi sa e ha smesso di tacere!!

Ora inizia la vera battaglia, perche’ il governo tecnico che arrivera’ fino alle elezioni della primavera prossima (altrimenti ci dovrebbero far votare in inverno come la volta scorsa =i vecchi votano meno e i giovani di piu’ = oltre 25% voti per 5 stelle =non lo faranno mai piu’ l’errore fatto per cercare di fregare i 5 stelle sulla raccolta di firme per presentazione al voto).

Ebbene il governo tecnico tipo cottarelli o sosia cerchera’ di ottenere un risultato preciso:

La priorita’ sara’ riuscire ,con gli erf (european redention fund), a ridenominare in diritto (e diritto monetario) estero la parte eccedente il 60% del nostro debito, cioe’ oltre il 70%, cosi’ se cercheremo di uscire dall’euro invece di avere un debito svalutato ce lo ritroveremo rivalutato!

Qualunque gruppo politico accetterà di votare un tradimento del paese del genere sarà sterminato dal voto dei cittadini!

Italia libera, sostenibile, onesta e sovrana!

Si puo’ fare e ci possono guadagnare tutti i cittadini!!

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog