attualita' posted by

Attacco a convoglio nucleare in Brasile (ma voi dormite sonni tranquilli..)

 

Mi raccomando, dormite sonni tranquilli, va tutto bene…. In Brasile un convoglio che trasportava combustibile nucleare dall’impianto di preparazione di resend alla centrale nucleare braasiliana Almirante Alvaro Alberto sulla spiaggia di Itaorna a Angra dos Reis a sud di Rio de Janeiro è stato attaccato da una vera e propria pioggia di proiettili sparati da una banda di maleintenzionati.

I colpi di arma da fuoco pesante sono stati sparati contro due mezzi speciali per il trasporto del materiale nucleare e contro la scorta della polizia. L’attacco è cessato solo quando sono arrivati i rinforzi da parte della polizia, come ha raccontato la rete nazionale

Dopo l’attacco, che comunque non ha fermato il convoglio, è stato messo in allarme l’apparato di sicurezza locale. In realtà non è ben chiaro chi abbia effettuato l’attacco, se qualcuno che mirava all materiale nucleare oppure dei semplici criminali comuni, molto numerosi nella zona, che abbiano effettuato l’attacco per intimorire la polizia o perchè pensavano che questa stesse scortando altri materiali di valore, ma non nucleari.

questo evento comunque deve far pensare alla situazione in cui si trovano molte centrali nucleari in paesi in via di sviluppo con una sicurezza bassa. Quanto è difficile, per un male intenzionato riuscire a recuperare materiali radioattivi?

 

 

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi