attualita' posted by

Anche la Francia cancella il Pass vaccinale dal 14 marzo. Rimaniamo solo noi come fessi…

Pochi giorni dopo la fine dell’obbligo di indossare la mascherina obbligatoria nei luoghi, Jean Castex ha annunciato un altro cambiamento forte nella politica sanitaria francese:dal 14 marzo cessa l’obbligo di mostrare il passa vaccinale per accedere ai luoghi pubblici.

Resta comunque in vigore il pass sanitario, così come l’obbligo di vaccinazione per gli operatori sanitari. L’epidemia di Covid-19 non è quindi finita, ma la maggior parte dei francesi ora può liberarsi di questi obblighi eccessivi, 38 giorni prima del primo turno delle elezioni presidenziali, fatto che potrebbe non essere completamente casuale.
Un piano per affrontare l’impatto economico della guerra in Ucraina Mercoledì sera, durante il suo discorso televisivo, il Presidente della Repubblica Emmanuel Macron ha ricordato di aver chiesto a Jean Castex “di sviluppare un piano di resilienza economica e sociale per i prossimi giorni” per far fronte all’impatto della guerra in Ucraina sull’economia francese. Probabilmente queste mosse fanno parte di un piano dell’economia francese che verrà anch’essa colpita dalle conseguenze degli altissimi costi energetici e della rottura dei rapporti con la Russia.

Quindi gli unici fessi che non tolgono le limitazioni legate al  Pass vaccinale in modo totale  per tutti siamo noi….

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal