Uncategorized posted by

Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili).

Posto nuovamente questo articolo, del tutto attuale. Leggete in particolare l’ultima tabella, che merita!
La vera origine del nostro DEBITO PUBBLICO e le ragioni della mancata crescita e della crisi del sistema Italia.

wwww11 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!
wwww2 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!



wwww3 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!



wwww4 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!



wwww5 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!



wwww6 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!



wwww7 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!



wwww8 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!

Se guardate quasti grafici capite tutto quanto.
Fase 1: il Rigore – 1945-1970 – Paese in Boom economica, Debito Pubblico bassissimo, Deficit sotto controllo, basse tasse
Fase 2: il Disastro – 1970-1993 – Il deficit piano piano inizia a crescere dopo il 1963 (data del primo GOVERNO DC-PSI ed inizio di nazionalizzazioni), ma ancor piu’ negli anni 70, in conseguenza di politiche piu’ assistenzialiste del governo (in una corsa demagogica postsessantottina tra DC, PSI e PCI), e si trascina negli anni 80. L’esplosione del Debito Pubblico e’ consegueza di Deficit pubblici altissimi, e forti “passivi primari”…. in pratica politiche assistenziali fatte a deficit. Nel contempo, esplode la pressione fiscale, ed il paese va in malora.
Fase 3: i sacrifici inutili – 1993-2012 – nel 1991, dopo 20 anni di follie, per la prima volta l’Italia ricrea un “attivo primario”, ma permane un alto deficit in conseguenza del’pagamento di immense quantita’ di interessi. Tale effetto trascinamento porta a meta’ anni 90 il Debito al 125%….. da quel momento, grazie a forti attivi di bilancio, il debito cala, e tra alti e bassi, nel 2010 si ritrova al 119%…… 20 anni a pagare interessi creati negli anni 70 ed 80; le classi politiche sono incapaci a ridurre la spesa pubblica.

Ora date un’occhio attento a questi 2 grafici (autoesplicativi), sul confronto della SPESA PUBBLICA e della PRODUTTIVITA’ tra ITALIA e RESTO D’EUROPA, e capirete tutto quanto.

tremonti 2 650x329 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!
tremonti 3 650x400 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!

QUI riassumo TUTTO QUANTO:

tremonti02G1 Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!

CONCLUSIONI

 – Ridurre drasticamente la SPESA PUBBLICA (tranne quella per Investimenti)

Ridurre notevolmente la Tassazione ( specie su chi produce, Imprese e Lavoratori, e sulle famiglie)

 – Pareggio di Bilancio e riduzione Debito Pubblico

 – Ancorare l’Italia al pareggio di bilancio (Statale e Locale) e ridurre il Debito Pubblico

 Tornare ad una cultura basata sull’obiettivo essenziale di dare un futuro alle nuove generazioni (basata su: Parsimonia, Sobrieta’, senso del Dovere e del sacrificio, Famiglia, Onesta’, Risparmio, Investimento sul futuro, buon senso contadino, semplicita’) abbandonando il sistema valoriale italiano attuale ancorato sul vivere il presente (alla giornata), ed imperniato di valori post-sessanttottini, totalmente incapace di guardare al futuro

 Uscire dall’Euro

 In estrema sistesi, L’ITALIA DEVE FARE SCELTE STATEGICHE ESATTAMENTE OPPOSTE A QUELLE CHE HA PERCORSO NEGLI ULTIMI 4 DECENNI. Tale invesione ad U e’ improcrastinabile.

Qui trovate le proposte di dettaglio , leggetele! Fate Scacco Matto!

 sssqqq Analisi delle cause del Debito Pubblico e della Crisi Italiana, ed i Rimedi necessari (non procastinabili). Reload!

GPG  Imperatrice

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog