attualita' posted by

Alluminio: come un colpo di stato in un piccolo stato africano rischia di mandare un prezzo alto in orbita

Un piccolo paese africano rischia di dare un colpo sensibile ai prezzi dei prodotti in tutto il mondo. Secondo Bloomberg, i prezzi dell’alluminio sono saliti ai massimi di un nuovo decennio dopo che un colpo di stato militare in Guinea ha alimentato le preoccupazioni sulla fornitura di bauxite, una roccia sedimentaria con un alto contenuto di alluminio. I militari hanno arrestato il presidente del paese, ma hanno anche promesso nuove elezioni e di non toccare il mondo degli affari.

I prezzi dell’alluminio sono aumentati a Londra e Shanghai. I contratti del London Metal Exchange (LME) sono aumentati di quasi il 2% a $ 2.775 alla notizia del colpo di stato militare nel paese dell’Africa occidentale di domenica che potrebbe minacciare la fornitura di bauxite.

Secondo la società di ricerca sulle materie prime con sede nel Regno Unito Marex, la Guinea è uno dei maggiori esportatori di bauxite al mondo. Il paese estrae circa un quarto della fornitura mondiale. Finora, non ci sono ancora segni d’interruzioni delle forniture.

Produzione di bauxite 2017

La Guinea ha esportato 82,4 milioni di tonnellate di bauxite per produrre allumina che alla fine produrrà alluminio nel 2020. Nell’ultimo mezzo decennio, le esportazioni dal paese sono aumentate. Alcuni dei principali acquirenti di bauxite sono Australia e Cina.

Il colpo di stato “potrebbe avere un impatto speculativo sul prezzo dell’alluminio, ma avrà un impatto maggiore sul prezzo dell’allumina perché è più immediatamente esposto all’evento”, ha affermato Tom Price, capo della strategia sulle materie prime di Liberum Capital Ltd. “È un evento che creerà un nuovo rischio per la sicurezza dell’approvvigionamento”.

I prezzi dell’alluminio al LME sono aumentati di oltre il 40% nell’ultimo anno e sono ai massimi del nuovo decennio, non visti dal 2011.

Questa spinta speculativa si viene a inserire su un movimento al rialzo dei prezzi dell’alluminio più ampio, legato da un lato all’aumento dei prezzi energetici, dall’altro a restrizioni di esportazione da Russia e Cina che sono i principali esportatori.

Prezzi alluminio area euro

questa speculazione legata a eventi politici in Gambia può essere di breve periodo, oppure può avere conseguenze più profonde, innescando un’altra ondata di aumenti nel prezzo delle materie prime e facendo crescere la pressione stagflazionistica. Questo, soprattutto in UE, può avere degli effetti regressivi molto sensibili, soffocando una ripresa post covid-19 già non brillante.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal