Euro crisis posted by

La fregatura (attesa) nella proposta franco-tedesca di doppia velocità/moneta, solo per avere più tempo per mandare la troika in Italia

I nostri calcoli si sono dimostrati giusti: ho sempre pensato di costruire pazientemente una base concettuale di studio da cui attingere per spiegare via via gli eventi, se fossimo stati accorti sarebbe stato duro all’inizio ma poi il puzzle si sarebbe completato da solo (vedasi l’immagine tratta dal Corriere della Sera di questa sera).

Avevamo ragione. Oggi siamo arrivati alla meta intermedia ossia la proposta da parte dei paesi egemoni in EU della doppia velocità e dunque della doppia moneta come soluzione (parziale) ai mali dell’euro, solo per accorgersi fra qualche tempo che sarà tutto inutile ed anzi tenderemo agli stessi errori compiuti nei primi 18 anni di euro a parità fissa. Tale conclusione – elaborata teoricamente alcuni anni fa come risultato atteso delle politiche EUropee fallimentari di matrtice austera – si sta materializzando sotto i nostri occhi. Alla faccia di tutti coloro che ci hanno criticato negli anni per aver preconizzato la fine dell’euro oltre che le tragiche conseguenze economiche e sociali per l’Italia, complimenti a tutti costoro! Che ci hanno boicottati senza capire che si stavano facendo male da soli, spero solo che almeno fossero pagati per fare i guastatori altrimenti…. Terzo quadrante del teorema di Cipolla!

Protesters hold a banner during an anti-austerity protest outside the parliament in Athens on November 14, 2012. Riot police and anti-austerity protesters clashed in Spain and Italy today as anger boiled over on a Europe-wide day of strikes and mass demonstrations. AFP PHOTO / ARIS MESSINIS

Appunto, siamo arrivati precisamente alla conclusione che – come previsto – l’euro è insostenibile nei fatti ed i paesi che ne traggono maggiori benefici sia in termini materiali che egemonici-politici devono fare di tutto per evitarne il collasso, come invece dovrebbe essere.

Ossia eccoci arrivati alla fregatura della doppia moneta proposta da Berlino e Parigi: della serie, piuttosto che perdere lo strumento egemonico che ha fatto accumulare all’asse franco tedesco più ricchezza di una guerra militare vinta meglio un surrogato che faccia guadagnare tempo prima del crollo finale! Almeno si calcia il barattolo più in là e nel mentre si ha tempo per depredare i paesi EU ricchi ma indifesi, soprattutto l’Italia oggi non così coperta dagli USA senza un Trump con pieni poteri a causa degli scandali fatti scoppoiare ad arte con regia clinton-obamiana. A maggior ragione in quanto l’Italia resta il migliore alleato USA non aglossassone in Europa…

Vi ripropongo dunque un articolo in reload, che spiega la fregatura della doppia moneta che oggi l’asse franco-tedesco vuole proporre come falsa soluzione. Ritengo una lettura utile e spero interessante.

MD

_______________________

https://scenarieconomici.it/trappola-doppia-moneta-ed-debito-nazionale-restera-in-euro-non-esistono-surrogati-alluscita-dalla-moneta-unica-se-non-cancellazione-debito-default/

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog