attualita' posted by

25mila soldati all’inaugurazione chiusa di Biden. Primi passi verso un governo militarizzato?

L’inaugurazione della presidenza Biden sarà a porte chiuse, con diversi collegamenti da remoto, a causa dell’epidemia Covid-19. quindi nessun bagno di folla, nessuna sfilata, nulla di quelle celebrazioni che segnano le elezioni presidenziali da due secoli. Nonostante questo assisteremo alla militarizzazione della capitale USA

La Guardia Nazionale ha autorizzato la mobilitazione  di 25.000 uomini nell’area  del complesso del Campidoglio per assistere alla sicurezza dell’insediamento del 20 gennaio. Gran parte del National Mall sarà chiuso al pubblico fin dal giorno precedente l’inaugurazione. Soldati armati con carabine M4 pattugliano già  le strade intorno al Campidoglio, agli edifici federali e ai monumenti, incluso il Lincoln Memorial. Questi militari sono stati autorizzati all’uso della forza letale contro ogni minaccia, ma proprio questo è l’aspetto più inquietante di tutta la vicenda. Intanto questa è situazione dei blocchi stradali:

Perchè tutta questa forza? Trump ha accettato un passaggio di poteri liscio e concordato e continuerà la sua battaglia nelle sedi legittime giudiziarie e politiche. Non sono annunciate manifestazioni, anzi il Dipartimento della Sicurezza Interna ha smentito gli allarmi dell’FBI su possibili manifestazioni violente.

Intanto la città è bloccata, completamente militarizzata, con new jersey per le strade ed i negozi sigillati da assi di legno.

Tutto questo sembra far parte del clima di paura che si vuole creare per le strade, con appunto minacce fantasma e false flag, per giustificare l’applicazione di una legislazione straordinaria contro il terrorismo interno. I democratici pensano d’imporre un “Patriot act 2”, mentre l’apparato industriale e militare non vede l’ora di ricevere finanziamenti per mettere sotto controllo i propri concittadini. Si prepara un futuro non brillante per gli USA, e ne vedremo presto i risultati.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal