attualita' posted by

Base lunare congiunta Cino Russa

 

 

La Russia e la Cina hanno firmato un Memorandum di cooperazione intergovernativo nell’ambito della creazione congiunta della Stazione internazionale della scienza lunare (ILRS). A nome dei governi, il documento è stato firmato dai rappresentanti di Roscosmos, l’ente spaziale russo, e dell’Amministrazione spaziale nazionale cinese (CNSA). Secondo SpaceNews, in conformità con il Memorandum, Russia e Cina dispiegheranno congiuntamente la stazione entro il 2030 nella regione del Polo Sud lunare , il che significa una svolta dalla partnership della Russia con altri partecipanti al programma ISS in una “direzione verso est”

Di conseguenza, ciò può influire in modo significativo sull’allineamento complessivo nel campo dell’esplorazione spaziale.
L’obiettivo dell’ILRS è una presenza umana a lungo termine sulla luna per il prossimo decennio negli anni 2030. Roscosmos ha già riferito che la vita operativa della ISS sta volgendo al termine e la Russia è pronta a condividere la propria esperienza di spedizioni spaziali nell’interesse del progetto russo-cinese. Secondo l’esperto dell’Università di Leicester Bleddin Bowen, il memorandum riflette una tendenza più ampia nella convergenza delle “orbite” di Russia e Cina nella ricerca spaziale.

Se apparentemente può sembrare una situazione win-win in queste collaborazioni la Russia è stata sempre in svantaggio : infatti, come avvenuto nel settore militare, mentre Pechino è stata abile nell’assorbire la tecnologia russa, al contrario Mosca ha visto calare la sua competitività industriale nei confronti del partner.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal