crisi posted by

Ricchiuti (P.P.I.): “Euro SI, Euro NO, Euro BOH?”

uscita_euro_referendum_povera_italiaSe si intaccano il welfare e i diritti si diminuisce subito l’aspettativa di vita della popolazione. Per la prima volta nella storia d’Italia l’aspettativa di vita degli italiani è in calo. Lo affermò il rapporto Osserva Salute, presentato ad aprile, secondo cui il fenomeno è legato ad una riduzione della prevenzione, io ci aggiungo anche un aumento dei suicidi siamo tra i 6/700 fino a oggi da inizio anno.
Questo mi fa pensare che il programma politico della BCE perchè questo è l’euro , un programma politico , ovvero il “dovete morire prima ” sta avendo successo.
Visto che in questo momento storico la madre di tutte le battaglie è il ripristino di una nostra sovranità , finchè non vedrò le 2 maggiori forze politiche “antieuro” almeno così dicono ovvero Lega e M5S unite in una alleanza di scopo , non avrò fiducia ne in uno ne nell’altro. Tutte le altre proposte o azioni di detti movimenti , seppur degne di nota passano in secondo piano, in quanto denotano più una voglia di primeggiare che il bene del Paese .
L’informazione in questo paese è da vomito , ma noi del P.P.I. e Alternativa per l’Italia ci proveremo lo stesso a fare la nostra proposta politica a livello nazionale, ne avremmo fatto volentieri a meno se avessimo visto da parte di costoro una volontà di alleanza seppur di scopo. Invece ci si becca su altri temi che seppur importanti, restano marginali .

A chi oggi non sente di avere un futuro , poco interessa se la droga diventa legale o meno , o se mi dai un reddito di cittadinanza , ma lavoro comunque non ce ne è . Non potrai mai pensare di farti una famiglia con 780 euro al mese e senza una moneta sovrana che ti permette di fare deficit così come è accaduto in tutti i periodi storici nazionali ed extra nazionali, quando ci sono state crisi importanti , non potrai mai abbassare le tasse , e un lavoratore autonomo che a malapena porta a casa i 1000 euro al mese converrà chiudere e ricevere i 780 euro piuttosto che restare aperto , qualche lavoretto in nero per racimolare altri 3/400 euro li si trova sempre e chi resterà aperto per compensazione ne dovrà pagare sempre di più. E la ruota continua .

Lino Ricchiuti (link a pagina FB) – presidente nazionale Popolo Partite Iva

se ti è piaciuto l’articolo condividilo

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog