attualita' posted by

ZINGARETTI RACCOGLIE LE FIRME PER FAR DIMETTERE SALVINI. LE CONTERANNO GLI AVVOCATI DELLA REGIONE LAZIO?

 

 

Il buon segretario del PD ha annunciato che alle feste dell’Unità si chiederanno le firme per ottenere le dimissioni di Salvini, fra una salamella e l’altra.

Vogliamo dare un consiglio al Segretario del PD ed anche presidente della Regione Lazio: per la contabilizzazione e la certificazione delle firme potrebbe utilizzare gli innumerevoli avvocati che lavorano per la Regione Lazio.

Come riporta Il Fatto Quotidiano il capo dell’avvocatura Rodolfo Murra afferma che gli avvocati della regione Lazio sono  “reclutati secondo modalità piuttosto singolari“, senza “il superamento di un concorso bandito ad hoc” e “non tutti”  dotati di “concreta esperienza nel campo forense”. Questo fatto ha determinato negli anni il “conferimento di incarichi professionali all’esterno” a legali “individuati a volte per soddisfare esigenze clientelari” oppure grazie “a mere conoscenze personali“.

Il dover dare incarichi esterni, perchè gli avvocati interni sono incapaci, ha generato un bel debito di 26 milioni che pagheranno i contribuenti laziali o che saranno minori servizi per i cittadini: ad esempio meno servizi sanitari.

Ora può trovare qualcosa da far fare agli avvocati della Regione Lazio: contare e vidimare le firme raccolte alle feste dell’Unità contro Salvini. Sempre che ce ne siamo da contare…

https://www.youtube.com/watch?v=KcB8iYFX40k


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi