attualita' posted by

VOMITEVOLE PROPAGANDA DI REGIME A OMNIBUS LA7 QUESTA MATTINA

Brutta pagina di propaganda di regime questa mattina a Omnibus La7.

Si comincia con Cerasa del Foglio:

il quale afferma (all’incirca eh….luo parlava e io scrivevo…potrebbe non esser preciso al 100%):

“il contratto di governo vale 120 miliardi a regime senza coperture quindi l’intervista di Tria che dice NON FAREMO QUASI NULLA …se poi lo uniamo alle nomine di ieri si tranquillizza davvero tutti poichè dimostra che AL MEF NON VI È NESSUNO CHE HA NULLA PER SPAVENTARE I MERCATI…allora il governo non dura perchè tutte le promesse fatte come le rispetti? … no no…. non può durare questo governo”

ed ancora:

“Salvini ha esagerato fondando il suo operato su un non problema … gli italiani pensano che la percezione dei migranti in casa non sia del 7%, dato reale, ma del 24% …e non è così…. ABBIAMO SI LA PIÙ ALTA PAURA DEGLI STRANIERI DI TUTTA EUROPA. IL 40% DEGLI ITALIANI HA PAURA DELLO STRANIERO….Papa Francesco dice che non va DEMONIZZATA questa paura, MA SALVINI ALIMENTA QUESTE PAURE E NON LAVORANO SULLE SOLUZIONI….e Salvini è alleato col peggiore dei governi di Europa…i VISEGRAD CHE HANNO FATTO SALTARE UN ACCORDO TROPPO PERMISSIVO VERSO L’ITALIA

E NIENTE … ROSICA DA MORIRE ST’OMO!

Si passa poi al grande intellettuale Erri De Luca:

secondo il quale:

“questo governo pensa solo ad operazioni per le quali il giorno dopo ottiene dei like su fb…. .non durerà molto”

perchè, a suo avviso, Salvini non capisce che i migranti non sono clandestini, ma ospiti di passaggio:

“i migranti sono ospiti di passaggio nel nostro mare e nel nostro suolo che hanno pagato ogni metro di viaggio che hanno fatto … il biglietto lo hanno pagato ….non sono saliti sul tram senza pagare il biglietto …quindi NON SONO CLANDESTINI….sulle navi ONG sono chiamati OSPITI”

e chi amministra il fenomeno deve smetterla di chiamarlo emergenza poichè trattasi di fenomeno strutturale:

“il fenomeno delle migrazioni non è EMERGENZA ma ordinaria amministrazione, quindi chi lo gestisce è incapace poiché non esiste emergenza”

Terzo ed ultimo, ma non meno importante, il solito politico piddiko che, senza contraddittorio alcuno, può sparare ad alzo zero sulla folla dei poveri telespettatori sperando che se la bevano:

“la linea TRIA, incompatibile con quella di Salvini promessa a 8e1/2, era obbligata e adesso il paradosso è che lo scandaloso programma di governo gialloverde ci costringerà a fare un aumento di tasse e numerosi tagli per eliminare le clausole di salvaguardia…. TRIA FARÀ PIÙ TAGLI E PIÙ TASSE RISPETTO AL PROGRAMMA CHE AVEVA IL PD mentre SALVINI continuerà a promettere futuri tagli alle tasse dei ricchi (che eventualmente finiremo con pagare attraverso ulteriori tagli a scuole e sanità”

Tutto questo senza nessuno del governo, neanche uno straccio di sostenitore esterno, anche il meno qualificato, che potesse in qualche modo contrapporsi al carico di odio, insulti e falsità vomitato dagli ospiti di una delle trasmissioni più faziose dell’attuale panorama televisivo.

VOMITEVOLI!


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog