attualita' posted by

Viaggiare in Canada: come ottenere l’eTA e partire senza brutte sorprese

Recarsi in Canada è consentito ma solo in presenza di alcuni requisiti fondamentali, come la vaccinazione anti Covid e l’autorizzazione eTA: ecco come ottenerla.

Sebbene l’emergenza sanitaria sia ancora presente a livello mondiale, è comunque possibile raggiungere il Canada in aereo partendo dall’Italia: un’opportunità concessa dal Governo locale a partire dal 7 settembre 2021, data che ha segnato la riapertura delle frontiere per i viaggiatori che si spostano anche per motivi non essenziali.

Per varcare i confini canadesi, tuttavia, è fondamentale essere in possesso di due requisiti basilari: aver completato l’iter di vaccinazione anti Covid-19 e aver acquisito l’eTA, l’autorizzazione di viaggio digitale richiesta per viaggiare senza visto.

Viaggi in Canada e vaccinazione anti-Covid

Il Canada accoglie i viaggiatori che arrivano dall’estero solo se muniti di alcuni documenti specifici, tra cui la prova di avvenuta vaccinazione contro il Covid-19. Secondo la normativa locale, infatti, lo sbarco per chi viaggia in aereo è consentito solo dopo la somministrazione di due dosi di vaccino Pfizer-BioNTech, Moderna o AstraZeneca, oppure dopo la dose unica di vaccino Janssen.

Il ciclo vaccinale deve essere completato da almeno 14 giorni e, in ogni caso, l’accesso al Paese è subordinato all’assenza di sintomi correlati al Covid. Questo obbligo, inoltre, si estende a tutti i viaggiatori al di sopra dei 12 anni, mentre sotto questa soglia anagrafica è possibile recarsi in Canada solo se accompagnati da un adulto (genitore, tutore, accompagnatore) che sia completamente vaccinato.

Solo chi risulta vaccinato non è tenuto a sottoporsi alla quarantena all’arrivo, mentre per gli adulti che non sono stati completamente vaccinati contro il Coronavirus, o che hanno portato a termine l’iter da meno di 14 giorni, l’ingresso in Canada è ammesso solo in casi eccezionali.

Il certificato di vaccinazione deve essere caricato sull’applicazione ArriveCAN almeno 72 ore prima della partenza. A tutti i viaggiatori, anche se vaccinati, è anche richiesta la presentazione di un test PCR con esito negativo, che deve risalire a massimo 72 ore precedenti alla partenza. Tutti i documenti, in formato digitale o cartaceo, devono essere sempre tenuti a portata di mano, sia all’arrivo sia durante la permanenza in Canada.

Cos’è e come funziona l’eTA Canada

L’eTA, acronimo di “Electronic Travel Authorization”, è l’autorizzazione elettronica di viaggio richiesta per accedere in Canada senza dover richiedere il visto. È il Ministero per l’Immigrazione, i Rifugiati e la Cittadinanza del Governo canadese a valutare e approvare ogni richiesta, mentre spetta alla compagnia aerea verificare il possesso di un’eTA valida durante le operazioni di check-in.

Per ottenere l’eTA è necessario essere in possesso di alcuni requisiti, tra cui:

  • essere cittadino/a di un Paese europeo;
  • non rappresentare un rischio per la sicurezza e la saluta pubblica;
  • recarsi in Canada per turismo, viaggio di studio, viaggio d’affari o per effettuare un transito;
  • non essere assunto da un’azienda o un’organizzazione canadese;
  • rispettare le regole vigenti relative alla prevenzione anti-Covid.

L’eTA ha validità pari a 5 anni dal momento dell’approvazione e, durante questo lasso di tempo, è possibile effettuare un numero illimitato di viaggi purché ogni soggiorno non duri più di sei mesi.

Questa regola vale anche per chi viaggia per affari, che può lavorare in Canada con un’eTA  svolgendo diverse attività: recarsi presso un partner commerciale, anche potenziale, come cliente o fornitore, oppure prendere parte a una conferenza o a una manifestazione fieristica, acquistare o vendere prodotti o servizi, organizzare una fiera, fornire servizi post-vendita e partecipare a un corso di formazione.

Come ottenere l’eTA in pochi passi

Ottenere un’eTA per il Canada, per se stessi o per un altro viaggiatore, è un’operazione facile e veloce che richiede pochi minuti, avendo a disposizione una connessione Internet sia utilizzando un computer sia un device mobile, come tablet o smartphone.

Gli step da seguire sono semplici e intuitivi:

  • compilare il modulo eTA per il Canada direttamente online;
  • effettuare il pagamento richiesto, che ammonta a 19,95 € a persona, utilizzando circuiti sicuri come Visa, Mastercard, Nexi, American Express, Postepay o PayPal;
  • attendere la ricezione dell’eTA via email. Il tempo di attesa è di 5 giorni, tuttavia è possibile inviare richieste urgenti per beneficiare della consegna in soli 18 minuti, anche nei festivi e nel fine settimana, versando un supplemento.

Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal