attualita' posted by

VERDE COME LE TASSE. L'”Idea” di ecologismo secondo Gualtieri è fatta di imposte. Intanto l’Italia affonda…

Il Governo ed il ministro delle finanze Gualtieri stanno pensando al “Green Deal” (non new, perchè non c’è nulla di nuovo) e, da perfetto giallorosso, non riesce che a considerarlo che sotto il punto di vista delle tasse…

Il documento relativo alla “Transizione verde”, così desiderato dall’Europa, prevede pochi incentivi, veramente pochi, coperti da tante tasse, giusto quello che ci vuole ora.

Ecco una lista, semplice, delle tasse previste:

  • Aumento dell’IRPEF regionale fino allo 0,2%;
  • tassa di imbarco sugli aerei che passa da 4,5 a 6 euro a biglietto. Quindi qualsiasi tratta si faccia aumenterà il proprio costo di 3 euro;
  • aumento di 5 centesimi per la posta non indirizzata. Meno posta nelle vostre cassette, ma anche meno soldi per Poste Italiane e per le società che la gestiscono. In realtà il problema non sarà tanto per il costo, ma per un meccanismo demenziale che prevede che la società concessionaria paghi ad ogni singolo comune nel quale la posta sia consegnata. Poco male, nei piccoli comuni niente pubblicità o coupon….
  • Aumento di TASI ed IMU sugli immobili incompiuti o inutilizzati. Data la crisi economica avremo, con questa misura, un boom di demolizioni e di fallimenti;
  • Aumento della tassazione per la coltivazione dei campi di idrocarburi, che giungerà al 10%;
  • Aumento IVA per fitofarmaci e concimi, tanto paga il contadino….

Se aggiungiamo la doppia plastic tax abbiamo che il Governo si è ben impegnato nella distribuzione di tasse e tassette, molte indirette, proprio in un momento in cui la crisi economica globale stava mordendo e rischia di diventare devastante per la contemporanea  presenza dell’epidemia, Il settore del turismo vede della cancellazioni dell’80% delle prenotazioni, ed il governo pensa ad incentivi per ripristinare i vagoni letto, come se i turisti cinesi, giapponesi o americani arrivassero con i treni!!! Con una tempistica perfetta il governo devasta l’Italia con una politica prociclica.

I miei complimenti.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed