attualita' posted by

USA: UNDICI CAMPI DI QUARANTENA IN ALLESTIMENTO

 

 

La situazione del coronavirus è sotto controllo. È talmente sotto controllo che, negli Stati Uniti, il dipartimento federale per la salute ed i servizi all’uomo, HHS, ha chiesto al dipartimento per la difesa, DoD, di allestire 11 basi per contenimento e quarantena all’interno di aree militari vicino ai grandi aeroporti. Le aree prescelte sono le seguenti:

  • JB Pearl Harbor-Hickam, HI (HNL)
  • Great Lakes Training Center Navy Base, IL (ORD)
  • Naval Air Station Joint Reserve Base, TX (DFW)
  • March ARB, CA (LAX)
  • Travis AFB, CA (SFO)
  • Dobbins ARB, GA (ATL)
  • Fort Hamilton, NY (JFK)
  • Naval Base Kitsap, WA (SEA)
  • Joint Base Anacostia, DC (IAD)
  • Joint Base McGuire-Dix-Lakehurst, NJ (EWR)
  • Fort Custer Training Center (DTW)

In ciascuna di queste aree verranno creati spazi per accogliere almeno 20 persone più il relativo personale medico. Queste non sono le aree Queste non sono le aree principali per le Quarantenne già identificate dal Dipartimento per la salute,m si tratta di aree di terza linea che si aggiungono a tutte le infrastrutture già predisposte.

Questa decisione ufficiale fa capire quanto gli Stati Uniti stiano prendendo in modo serio il diffondersi del coronavirus, e quali misure stiano prendendo. Purtroppo Da un lato l’immagine di un centro di quarantena fa venire in mente le scene viste in Cina, con persone trascinate fuori di casa verso luoghi di concentrazione dei malati. Evidentemente il governo USA non si aspetta di poter contenere per sempre l’infezione con le misure ordinarie, e sta predisponendo le misure necessarie per un primo isolamento dei malati. Sarebbe interessante sapere se misure prime vengono prese in Europa o nel nostro paese.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus

Seguici:

RSS Feed