attualita' posted by

Un minuto per capire chi e come sta causando il deficit italiano per fare i propri interessi di F. Amodeo.

 

Fatto numero 1: Il Tesoro italiano piazza i propri titoli (Btp) secondo un meccanismo d’asta definito marginale.

Fatto numero 2: Le aste marginali eseguite dalla Banca d’Italia per conto del MEF sono incredibilmente sbilanciate a favore degli investitori e a danno dello Stato. Infatti a fine asta tutti i titoli saranno venduti al prezzo marginale, adattandosi cioè a quella che è stata l’offerta più bassa ricevuta che di conseguenza ha il rendimento più alto per l’investitore. In pratica lo Stato incassa di meno ed è costretto a pagare rendimenti più alti.

Fatto numero 3: A beneficiare di tali aste sono poche banche abilitate definite specialiste. Si tratta per il 90% di potentati bancari stranieri.

Ipotesi numero 1: Se queste banche facessero Cartello e si mettessero d’accordo basterebbe che una sola di esse facesse arrivare un’offerta più bassa e si abbasserebbe il prezzo marginale per tutte le altre ai danni dello Stato italiano e a favore degli investitori internazionali.

Certezza numero 1: Tra le banche abilitate a partecipare alle aste di BTP italiani ci sono La Deutsche Bank; la JP Morgan; La Goldman Sachs.

Certezza numero 2: Alcune banche sono già state incriminate in passato per aver fatto Cartello manipolando i tassi Euribor e Liborai danni dei cittadini.

Queste banche sono proprio alcune di quelle abilitate a partecipare alle aste dei titoli italiani prime fra tutte : La Deutsche Bank; la JP Morgan.

Conclusioni: Un Cartello finanziario causa l’impennata dei nostri tassi d’interesse, di conseguenza trasforma in deficit quello che invece sarebbe il nostro avanzo primario. Il debito pubblico e lo spread si impennano.

Incognita numero 1: Perché nessuno muove un dito ? Se un’azienda o un imprenditore che ha una concessione o una convenzione con lo Stato viene beccato a rubare soldi allo Stato, quella concessione viene immediatamente revocata.

Se le banche a cui è stata data la concessione di partecipare alle aste dei titoli italiani e quindi abilitate dalla Banca d’Italia, vengono beccate a fare Cartello e a manipolare i tassi sui mercati. Perché quella abilitazione non viene immediatamente revocata ?

Francesco Amodeo

Approfondimenti nel libro/inchiesta La Matrix Europea.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog