attualita' posted by

Tutte le auto elettriche USA in una sola immagine … (e che autonomia!)

 

Il mercato americano dei veicoli elettrici (EV) è cresciuto nell’ultimo decennio e si prevede solo che cresca ulteriormente. L’amministrazione Biden ha stanziato miliardi per la transizione ai veicoli elettrici nella speranza che entro il 2030 le auto elettriche rappresentino il 50% di tutte le nuove vendite di auto in America.

Data la crescente domanda, quali tipi di modelli di auto elettriche sono disponibili oggi per i consumatori statunitensi?

Questo grafico di Omri Wallach e Carmen Ang di Visual Capitalist, utilizzando i dati di Car and Driver ed EPA, mette in evidenza ogni singolo veicolo elettrico disponibile per la vendita in tutta l’America, mostrando l’ampia gamma di produttori, tipi di veicoli e prezzi.

A partire da febbraio 2022. *Indica che i dati EPA sul consumo di carburante e sull’autonomia erano disponibili solo per i modelli del 2021″.

A meno di $ 30.000, Nissan Leaf e Mini Cooper SE sono attualmente le opzioni più convenienti per gli americani.

Lanciata nel 2010, la Nissan Leaf è uno dei veicoli elettrici più vecchi sul mercato. Ampiamente considerata una pioniera nello spazio dei veicoli elettrici, è una delle auto elettriche più vendute negli Stati Uniti: nel 2021 sono state vendute più di 14.000 auto in America.

Sebbene il prezzo basso della Leaf possa piacere a molti, ha la terza autonomia massima più breve della lista a 149 miglia prima di aver bisogno di una ricarica. Le uniche altre auto con autonomia ridotta erano la Mini Cooper SE e la Mazda MX-30.

Il pickup Hummer EV di GMC è il veicolo elettrico più costoso della lista, con un prezzo base di $ 110.295, tuttavia, GMC prevede di rilasciare versioni meno costose dell’Hummer EV nei prossimi anni. Bisogna anche dire che ha un’autonomia superiore ad un’auto a combustione interna.

L’unico altro pickup EV disponibile nel mercato statunitense all’inizio del 2022 è l’R1T di Rivian. Tuttavia, più produttori come Ford e Chevrolet stanno pianificando di immettere sul mercato  i propri pickup EV e il Cybertruck di Tesla è ormai anni che dovrebbe entrare nell’arena. .

 

È importante notare che, mentre l’adozione di veicoli elettrici in America è aumentata nel corso degli anni, gli Stati Uniti sono ancora in ritardo rispetto ad altri paesi. Tra il 2015 e il 2020, la flotta di veicoli elettrici americana è cresciuta a un tasso annuo del 28%, mentre quella cinese è cresciuta del 51% e l’Europa è aumentata del 41%.

Perché così tanti americani trascinano i piedi quando si tratta di auto elettriche? Secondo un sondaggio del Pew Research Center, il costo è una grande barriera, così come le preoccupazioni sulla loro affidabilità rispetto ai veicoli a benzina che, negli USA è più conveniente rispetto all’Europa. Però,  con i prezzi del gas ai massimi storici e poiché i consumatori sono sempre più preoccupati per le emissioni di CO2, ci potrebbe essere un più rapido passaggio all’elettrico.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal