attualita' posted by

TRUMP: LA COLPA DELLA TENSIONI ECONOMICHE E’ DELLA FED!

 

 

Ieri, 14/8, vi è stata l’inversione dei tassi di interesse dei titoli USA, cioè i titoli a 2 anni hanno iniziato a rendere più di quelli a 10 anni, un segnale di una crisi finanziaria imminente

Questo segnale molto negativo è stato alla base di una giornata molto negativa enlla finanza , con lo SP500 che ha perso quasi il 3%

Questo ha condotto a molte discussioni, ma chi è il responsabile di questo disastro secondo Donald Trump? Semplice, la FED di Jerome Powell

 

Stiamo vincendo, è un grande momento, contro la Cina. Le società ed il lavoro vola. I prezzi non sono cresciuti, ed in alcuni casi sono scesi. La cina non è il nostro problema, anche se Hong Kong non aiuta. Il nostro problema è la FED. Ha alzato i tassi troppo e troppo rapidamente. Adesso è troppo lenta nel tagliarli.

Non è finita:

Lo spread è troppo mentre le altre nazioni dico GRAZIE al confuso Jay Powell ed alla Federal Reserve. La Germania, e molti altri, stanno conducendo il gioco! PAZZA CURVA INVERTITA! Potremmo facilmente raccogliere grandi Guadagni e Ricompense, ma la FED ci tiene indietro. Noi Vinceremo!

Insomma la colpa di tutto per Trump è nella Federal Reserve, troppo timida nel ribassarei tassi e rilanciare le quotazioni di borsa. Se in un certo senso può avere ragione, dall’altro dovremmo però chiederci che senso abbia continuare ad avere una politica monetaria perennemente espansiva, senza termine. Comunque  in questo momento o Powell decide di fare qualcosa o si rischia di vedere una caduta forte dei valori finanziari anche nei prossimi giorni.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi