attualita' posted by

TRUMP CHIUDE GLI USA ALLA CINA?

 

 

Mentre in generale si parla di una possibilità di un accordo commerciale fra USA e Cina prima di Natale, nello stesso tempo dagli USA è partita una voce che segna un diverso grado di ostilità degli USA verso Pechino. Pare che la Casa Bianca stia studiano modalità di limitazione dell’accesso per le aziende cinese al mercato dei capitali americano. Si parla addirittura di una possibilità di delisting della società cinesi in attualmente quotate nella borsa di New York. Attualmente sono 156, di cui 11 di proprietà statale, le società di Pechino con accesso al mercato dei capitali USA.

Le fonti americane pongono in luce come queste società spesso non riescano ad garantire un sufficiente grado di trasparenza, necessario per operare in borsa, non rispettando quindi le indicazioni del PCAOB (Public Company Accounting Oversight Board, commissione di controllo sulle contabilità delle società quotate al pubblico) e divenendo quindi un rischio per gli investitori USA, ma appare chiaro che si tratta di una nuova fase della guerra economica fra i due paesi ed i due blocchi. Un’esclusione dal mercato dei capitali USA sarebbe un colpo molto forte per le aziende cinesi, perchè comunque il mercato USA permette di rifornirsi di valuta occidentale in un momento in cui l’export è stagnante.

Ecco un grafico con le maggiori società cinesi quotate negli USA

Naturalmente anche solo la possibilità di un’operazione del genere ha avuto delle forti conseguenze sulle quotazioni dei titoli delle aziende cinesi con Alibaba che ha perso oltre il 5%. Anche lo Yuan ha avuto un forte calo , parzialmente poi riassorbito:

Se fosse implementata una mossa del genere ci sarebbero dei grossi problemi nel concludere le trattative commerciali in modo positivo. Inoltre anche la globalizzazione nei movimenti dei capitali , dopo quella delle merci, inizia ad avere dei problemi.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed