attualita' posted by

Trading CFD, l’ investimento ideale in tutta sicurezza

 

In Italia cresce la volontà di affidarsi a nuovi canali di informazione, presenti in rete, per scegliere come investire i propri risparmi.

E’ addirittura il 43% dei nostri connazionali ad optare per l’utilizzo delle nuove tecnologie disponibili on line, per dirottare i risparmi verso forme di investimento molto poco tradizionali, che stanno crescendo rapidamente.

A darne la conferma sono i dati contenuti nel sondaggio internazionale dal titolo “Global Investor Pulse”.

Gli strumenti finanziari del futuro sono disponibili on line e fra questi troviamo soluzioni quali i CFD ovvero Contratti per Differenza.

Il trading CFD è un investimento ideale e sicuro? A chiederselo sono in tanti, che cercano risposte precise per conoscere un po’ più da vicino uno strumento che permette di trarre un vantaggio economico dall’alternanza del prezzo di asset quali le azioni, il cambio valutario così come le materie prime.

Chi fa trading con i CFD in pratica ipotizza vere e proprie previsioni sulle tendenze dei mercati finanziari che, se si rivelano esatte, permettono di ottenere un utile.

I CFD sono un strumento finanziario che necessita di un investimento di capitale e ciò comporta un rischio effettivo in fatto di perdite ma, al tempo stesso, consente di ottenere profitti interessanti se si investe con attenzione e oculatezza, cercando di conoscere un po’ più da vicino le potenzialità dei mercati finanziari.

I Contratti per Differenza sono lo strumento più adeguato per chi desidera investire in operazioni a breve termine senza acquistare azioni specifiche di un’azienda.

I CFD offrono interessanti opportunità anche a chi non si può considerare un vero e proprio professionista della finanza e desidera iniziare investendo cifre modeste.

Per investire in questa direzione è necessario disporre di una connessione ad internet e scegliere di utilizzare una piattaforma di trading online, mettendo a frutto le conoscenze di cui si dispone.

Le piattaforme più conosciute ed apprezzate per la serietà dei broker mettono a disposizione, per un periodo di addestramento, demo gratuite che consentono agli utenti di affinare la tecnica di investimento, senza dover perdere somme di denaro.

Solo quando l’investitore si sentirà pronto al grande salto potrà decidere di impiegare il proprio denaro, accantonando la demo e mettendo a frutto quanto appreso nel periodo di prova.

I CFD consentono di fare trading su oltre 10.000 mercati scegliendo di investire anche cifre modeste.

Si può iniziare a fare trading con un deposito iniziale minimo, operando su indici, forex, futures, materie prime, azioni, valute virtuali e tanti altri mercati.

I broker professionisti che rendono disponibili CFD consentono di mettere a segno operazioni sia al rialzo che al ribasso, acquistando anche contratti minimi, che vedono una stipula a due, da una parte l’investitore dall’altra il broker, a differenza del trading tradizionale che conta sullo scambio fra due trader, quello che vende e quello che acquista.

Fra le note positive troviamo inoltre i costi estremamente bassi in fatto di commissioni, una chance in più in fatto di sicurezza economica.

Scegliendo di seguire le performance di trader professionisti e di successo, grazie alle piattaforme del social trading messe a disposizione dai broker, si possono replicare automaticamente le operazioni ottenendo risultati positivi.

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog