attualita' posted by

Tesla deve richiamare oltre 800 mila auto per un problema di cinture di sicurezza

 

Tesla deve fare l’ultimo di una serie lunghissima di richiami di auto, questa volta su scala veramente grande.  Il caso oggi oggetto di indagine coinvolge più di 817.000 auto richiamate a causa di un malfunzionamento del cicalino della cintura di sicurezza, ha riferito Bloomberg .

L’errore potrebbe impedire ai “conducenti di rendersi conto di non indossare la cintura di sicurezza”, afferma il richiamo depositato presso NHTSA, l’ente per la sicurezza del trasporto auto USA.

Secondo il rapporto, sono interessati un totale di 817.143 veicoli, tra cui Model S e Model X dal 2021 al 2022, Model 3 dal 2017-2022 e Model Y dal 2020 al 2022. Segna l’ultimo capitolo di un interessante schema di richiami provenienti da Tesla negli ultimi 6 mesi.

Pochi giorni fa si era saputo che Tesla stava richiamando decine di migliaia di veicoli perché la funzione “rolling stop” nel suo software di guida completamente autonomo (beta) cioè la funzione che permette di attraversare un incrocio senza fermarsi, un problema non da poco per un sistema a guida autonoma.

Questo richiamo segue il massiccio richiamo di 475.000 veicoli a dicembre, che consistevano in veicoli suscettibili di danni al cablaggio e problemi di qualità con il parafango- paraurti  anteriore (o, come alcuni lo chiamano, un “frunk”). Come abbiamo notato nel corso degli anni, Tesla ha lottato con innumerevoli problemi di controllo della qualità. Alcuni proprietari hanno riferito di paraurti strappati via in condizioni meteorologiche avverse, di tetti che volano via e di lacune in finiture e pannelli, tra molti altri difetti. Il problema è che l’assemblaggio sembra ancora molto approssimativo, affrettato, e i risultati si vedono. Ad esempio Car & Driver  aveva affermato che le Tesla Model S, Model 3 e Model Y erano “colpite da problemi di qualità” e hanno affermato che “il sistema di controllo della velocità di crociera della Tesla Model Y ha improvvisamente smesso di funzionare senza preavviso”. Sharon Silke Carty, editore di Car and Driver, ha detto alla CNN: “All’improvviso stavo andando a 30 miglia  nel mezzo dell’autostrada”.

Tesla spera di risolvere l’ultimo problema con un aggiornamento del software, ma intanto controllate bene se vi siete e messi la cintura, quando salite su una Tesla!


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal