Euro crisis posted by

LA SVEZIA, OVVERO QUANDO LA SINISTRA PROTEGGE DAVVERO I CITTADINI E NON SOLO I PROPRI MALAFFARI

SVEZIA BANDIERA

E’ notizia di oggi che la RIKSBANK, arrendendosi alla politica svedese, taglia i tassi per incentivare l’economia:

– valore precedente 0,75%

– valore attuale 0,25%.

Un bel taglio direi, soprattutto se consideriamo che l’eurozona galleggia felicemente intorno al nulla assoluto mentre questi signori comunque male non stavano andando:

SVEZIA CRESCITA

Il governatore della Banca Centrale Svedese è andato ben oltre le previsioni (attesa -0,25%) e ciò perchè era forte la condanna politica per la politica monetaria restrittiva che aveva condotto sino ad oggi, in un quadro europeo di deflazione che aveva coinvolto anche quel paese.

Alla fine si è arreso, QUESTO POPULISTA!

Ovviamente sappiamo tutti che l’alto indebitamento delle famiglie avrebbe suggerito cosa differente ma quando ti trovi con una current account positiva (quindi export maggiore dell’import):

SVEZIA CURRENT ACCOUNT

una sinistra seria non può tollerare un incremento della disoccupazione di questo genere (+0,8%) :

SVEZIA DISOCCUPAZIONE

 

E’ una sconfitta insopportabile per una VERA SINISTRA!

Quindi ecco che il nostro banchiere centrale ha dovuto SVENTOLARE BANDIERA BIANCA SUL PONTE ed arrendersi alle feroci critiche di una sinistra che in Svezia conta veramente.

E questo nonostante lo Stato avesse già spinto la crescita con un bel deficit di bilancio:

SVEZIA BUDGET STATO

e sia già molto invadente in economia:

SVEZIA PESO STATO SU PIL

Come vediamo, il peso dello stato sul PIL è circa il 53%!

A mio avviso questi non c’entrano nell’euro….no no….soprattutto quando vedranno il trattamento che sarà riservato alla Francia da ottobre in poi!

SVEZIA CORONA SVEDESE

Perchè alla fine, UNA PIZZA DE FANGO, come vediamo bene, comunque da una bella mano!

Certo, direte voi, loro esportano tantissimo manufatti pregiati…..lo so….e concordo con voi…AVERCENE:

 

SVEDESI 1

SVEDESI 2

Ops!

Maurizio Gustinicchi

Economia5Stelle

mauri and il prof

1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog