attualita' posted by

SINDACATI UNGHERESI +18% PAGA. SINDACATI ITALIANI: LOTTA AL FASCISMO

 

Post velocissimo. Dopo un’estate di mobilitazione contro la Legge per gli straordinari, voluti soprattutto dall’industria Tedesca per far fronte agli ordini (si parla infatti di “Legge Audi”) i sindacati ungheresi del settore auto sono scesi in sciopero per ottenere degli importanti aumenti per i propri dipendenti. Dopo 3 giorni di sciopero il principale sindacato  del settore ungherese AHFSZ  ha raggiunto un accordo per un aumento in Audi del 18% delle paghe ed anche un aumento degli occupati nelle fabbriche. Questo accordo segue uno raggiunto con Mercedes e con altre case automobilistiche per  aumenti salariali dell’ordine del 35%. complessivo, anche se diviso in due anni, più una serie di accordi legati ai servizi di mensa etc.  Nonostante gli importanti aumenti la BMW la scorsa estate ha confermato un importante investimento in loco dell’ordine del miliardo di euro.

 

Per Landini la priorità del sindacato è la lotta contro “La dialettica di Salvin”. Mica l numero dei lavoratori, mica le condizioni dei lavoratori o le paghe. L’imprtante è lottare politicamente contro il Vicepremier perchè vuole limitare  l’immigrazione e, magari, così miliorare le remunerazioni per gli italiani

Sinceramente mi chiedo: i lavoratori italiani preferiscono la lotta contro il fascismo al 18% di aumento delle paghe nette. Infatti questo si vede dall’asfittico progresso delle paghe medie, dalla progressiva concentrazione della ricchzza nelle mani di pochi, anzi di pochissimi, dalla progressiva deindustrializzazione, dalla proletarizzazione dei lavoratori, che da quasi classe media sono stati ridotti a Lumpenproletariat senza neanche  più coscienza di classe. Singoli, lasciati a se stessi, i cui greggi sono volutamente aumentati dagli stessi sindacati che dovrebbero difenderli.

Però alla guida della CGIL c’è Landini….

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog