attualita' posted by

SIAMO A NATALE 2019, E LE CONCESSIONI AUTOSTRADALI SONO SEMPRE LI ….

 

Natale è arrivato, ormai siamo ad un anno e quattro mesi dalla tragedia del Ponte Morandi, e sono ormai quattro mesi dal nuovo governo Giallo-Fucsia, e nulla è  cambiato in tema di Concessioni Autostradali. La Liguria è stata praticamente isolata, A6 chiusa, A 26 chiusa,  cadono i ponti, ma tutto è normale ed i concessionari, ASPI ed Atlantia in testa, godono di utili stratosferici alla faccia dei cittadini che pagano i pedaggi e dei servizi che non vengono prestati.

Ricordiamo a tutti quanto guadagnano. Questo è un estratto del bilancio di Atlantia 2018:

L’utile di ATLANTIA anti imposte ed interessi è del 47%, margini che non si fanno in nessun business legittimo non monopolistico.

Vediamo ASPI

Il Margine Operativo Lordo, prima degli ammortamenti, è enorme, superiore al 75%. Quindi si permette tranquillamente ai concessionari di continuare a guadagnare senza freni e senza controlli.

Vediamo ATLANTIA primi 9 mesi 2019:

Il margine operativo lordo per Atlantia derivante dalle autostrade italiane è perfino aumentato nel 2019 dal 52% al 61%.

Sino a questo momento tutti i proclami di Di Maio sulla cancellazione delle concessioni si sono rivelati per quello che sono: un mucchio di balle. Anzi Atlantia continua a fare quelloche vuole, sotto i suoi occhi e prima sotto quelli di Toninelli. Chiunque altro darebbe le dimissioni, ma il ragazzo continua fare finta di essere un leader politico. Invece conta zero anche perchè, nel momento in cui provasse a fare qualcosa, verrebbe silenziato con la parola magica ELEZIONI. Ilbello è che ai suoi deputati e senatori va bene così….

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed