attualita' posted by

Salvini risponde al malignante Fubini sul Recovery Fund

Venerdì ad Agorà Rai erano presenti sia il giornalista del Corriere Fubini, noto iper europeista, al centro di varie polemiche soprattutto per le posizioni del Corriere nei confronti del governo Conte I, ha attaccato Matteo Salvini sfidandolo a portare le prove sulle sue affermazioni sul Recovery Fund, tutte cose già note e spiegate in articoli d Startmag a Scenari a La verità a Repubblica al Financial Times.

Una mossa cattiva, fatta dal malmostoso giornalista per mettere in difficoltà il segretario della Lega. Vorremmo vedere Fubini fare queste domande a Gentiloni. Comunque Salvini si è sentito in dovere di rispondere in modo completo:

Durante la puntata di Agorà di ieri mattina su Rai Tre ho promesso di esibire i documenti che provano le condizioni dettate dall’Europa ai Paesi per accedere al Recovery Fund. Non è un segreto: ne hanno ampiamente parlato fonti di stampa di qualsiasi orientamento. Le basi giuridiche sono nel Regolamento del Dispositivo di Ripresa e Resilienza, su cui la Lega si è astenuta a Bruxelles.L’art. 15, comma 3, lettera a stabilisce che i Piani Nazionali non vengono approvati se non chiariscono in che modo attuano le Raccomandazioni Specifiche per Paese, e l’art. 9, comma 2, lettera b specifica che la Commissione può chiedere la sospensione dei pagamenti se un Governo non si conforma alle sue raccomandazioni.

Ma che cosa c’è scritto, nelle Raccomandazioni Specifiche per Paese? Per l’Italia si parla di

  • “attuare compiutamente le passate riforme pensionistiche” (tradotto: cancellazione di Quota 100)
  • “riformare i valori catastali non aggiornati” (tradotto: inasprire le tasse sulla casa)
  • “abbassare i limiti legali per i pagamenti in contanti” (tradotto: abolire il contante)

Il giornalista Federico Fubini, presente in studio, davvero non conosce questi paletti, di cui hanno parlato giornali anche ideologicamente distanti come la Repubblica e la Verità? Oppure preferisce nasconderli per non danneggiare l’immagine della UE, come fece quando censurò la notizia dei bambini morti in Grecia a causa dell’austerità?


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal