attualita' posted by

Regno Unito: l’esercito inizia a consegnare il carburante, ma

 

L’AFP riferisce lunedì che ben 200 militari con cisterna sono stati schierati per alleviare la crisi energetica. La settimana scorsa il governo aveva già messo in preallarme la logistica militare la scorsa settimana

Truppe in divisa da lavoroe sono state avvistate in tutta Londra e nel sud-est dell’Inghilterra, consegnando vari tipi di carburante alle stazioni di servizio per alleviare il disastro logistico ancora presente..

“Più della metà di coloro che hanno completato la formazione per effettuare consegne di carburante vengono schierati nei terminal che servono Londra e il sud-est dell’Inghilterra, dimostrando che il settore sta assegnando i conducenti alle aree più colpite in questa prima fase da lunedì”, un governo del Regno Unito ha detto il portavoce.

Il segretario alla Difesa britannico Ben Wallace ha affermato che la crisi del carburante si sta attenuando e che si stanno materializzando segnali di stabilizzazione.

“Mentre la situazione si sta stabilizzando, le nostre forze armate sono lì per riempire eventuali posti vacanti critici e aiutare a mantenere il paese in movimento supportando l’industria per fornire carburante ai piazzali”, ha affermato Wallace.

La Petrol Retailers Association (PRA), che rappresenta il 65% delle stazioni di servizio indipendenti del paese, ha accolto con favore la notizia degli sforzi di supporto militare per rifornire le stazioni di servizio, ma ha avvertito che i soldati avrebbero probabilmente avuto un effetto minimo.

Il presidente della PRA Brian Madderson ha affermato che il 20% delle stazioni di rifornimento a Londra e nel sud-est dell’Inghilterra era senza carburante e il resto del paese aveva una fornitura adeguata.

Sono due settimane che il Regno Unito è in crisi per un folle corsa alle pompe di servizio alimentata da una comunicazione fuorviante fatta dalla BP. In una situazione logistica già al limite l’annuncio, travisato, che un numero limitato di stazioni di servizio sarebbe rimasto senza carburante ha causato il panico negli automobilisti e ha realizzato un disastro sino a quel momento solo previsto.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal