attualita' posted by

Reddito di Cittadinanza e Mini Flat Tax: grosse opportunità per le Start Up

 

L’impronta del Governo, a favore del mondo della micro-imprenditoria e del lavoro autonomo si può vedere nelle misure inserite nell’ultima legge di Bilancio.

Oltre alla mini Flat Tax di cui allego uno schema riassuntivo;

Aliquota Anno Applicazione Limite Ricavi Regime fiscale
15% 2019 65.000 Euro Forfettario
5% 2019 65.000 Euro Forfettario Start Up (primi 5 anni)
20% 2020 100.000 Euro Agevolato

 

nella quale viene confermato ed ampliato con il regime Forfettario l’impianto normativo a favore delle nuove micro-imprese, professionisti, autonomi, partite iva che rispettando il nuovo limite di fatturato  di Euro 65.000 e posso versare un’imposta Forfettaria del 5% per i primi 5 anni.

E’ stato previsto con il Maxi Decreto di giovedi scorso che i beneficiari del Reddito di Cittadinanza che intendono aprire la propria attività lavorativa autonoma o di impresa individuale o una società cooperativa, nei primi 12 mesi di fruizione, possono avere un incentivo pari alla differenza tra 18 mensilità e il numero di mensilità già ricevute dal beneficiario.

Ad esempio se vuoi avviare una tua attività lavorativa autonoma e hai percepito il RdC già per 10 mesi, hai diritto ad un contributo pari a 4.680 euro, ovvero 6 mensilità per 780 euro mensili.

Alle stesse si aggiungono anche altri due provvedimenti dei quali possono usufruire anche i nuovi piccoli imprenditori:

1) Incentivi per aziende che assumono disoccupati beneficiari del Reddito di Cittadinanza.

  • Non dimentichiamoci che nel nuovo Regime Forfettario in vigore dal 2019 per è stata abolita la causa di esclusione che prevedeva il limite massimo di 5.000 euro relativo alle spese per lavoro accessorio, lavoro dipendente e per compensi erogati a collaboratori, anche assunti per esecuzione di progetti.

Ad esempio, se un single che vive in affitto e percepisce 780 euro al mese di RdC, di cui ha già ricevuto 2 mensilità,viene assunto da  un’azienda a tempo pieno e indeterminato,la stessa ha diritto ad uno sgravio contributivo pari a 12.480 euro, corrispondente a 16 mensilità (18 – 2) per 780 euro al mese.

2)Pace fiscale saldo e stralcio che permette di chiudere le posizioni debitorie verso Agenzia Entrate Riscossione (ex Equitalia) per cartelle ricevute fino al 31/12/2017, come ex imprenditore e persona fisica con un indice reddituale Isee (riferito al nucleo familiare) inferiore o uguale ad Euro 20.000 e magari ripartire con una nuova attività.

Per avere maggiori informazioni potete fare riferimento al sito http://pacefiscale.org

Queste misure soprattutto se combinate fra loro possono avere un forte impatto in termini di sviluppo economico nei prossimi mesi.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog