attualita' posted by

Quando il virologo diventa “No Vax” per… una questione di dizionario

 

La definizione di No-Vax, di “Nemico pubblico numero uno” della società, almeno secondo i mass media che ammorbano l’aria, si stiracchia e si allarga a seconda della necessità politica ed economica del momento.

Vi pongo un caso pratico: se prima uno dei principali dizionari di inglese -americano, il Merriam Webster, definiva “Anti VAxxer” coloro che non volevano vaccinarsi, oggi, con un tratto di penna, sono rientrati nella categoria tutti coloro che sono favorevoli alla libertà di scelta.

Seguendo lo stesso criterio un astemio che tollera che gli altri bevano, cioè non proibizionista, sarebbe un alcolista. Logico no?

Con questo allargamento della definizione anche accademici con curricula blasonati diventano, da un momento all’altro, degli antiscientifici no vax…

Il sopracitato epidemiologo e statistico, James Doigde, docente presso la London School of Hygiene and Tropical Medicine diventa, da un giorno all’altro, un No Vax pericoloso e antiscientifico. Alla fine basta un tratto di penna, anzi un cambiamento nel dizionario. Magari un mediocre medico televisivo diventa invece, con il medesimo tratto di penna, un guru della medicina. Il tutto perché non è più una questione medica, ma politica: il potere ha trovato la gallina delle uova d’oro, l’attuale consenso alla vaccinazione, e lo cavalca nel modo più assurdo e anti liberale possibile. Lo scopo è, ovviamente, quello di nascondere i fallimenti passati e futuri. Ad esempio: qualcuno ha visto le ultime bollette? Qualcuno può affermare di vivere meglio ora che nel 2019 o nel 2007 o nel 1996? No? Allora fatevi una domanda e datevi una risposta…

Se il problema fosse solo di terapia si risolverebbe con un po’ di comunicazione buona, fatta bene. Invece non lo è. Scusate, ma senza il terrore dei no-vax, quale attività economica potrebbero svolgere i presentatori de La 7.

A proposito: Mentana intervisterebbe il professor James Doidge? No, perchè ora, con un tratto di penna, è diventato un pericoloso no-vax….

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal