attualita' posted by

Produttività: Italia-Germania 4 a 3.

C_3_Media_1511941_immagine_ts673_400

“I tedeschi sono più produttivi di noi”
Quante volte tra la gente abbiamo sentito questa affermazione?
Il grafico “stranamente” ma strano non è, mostra il contrario ed a spiegare tale realtà  sta il fatto  che gli italiani compiono maggiori ore lavorate rispetto ai lavoratori tedeschi.
Cattura oecd germany-productivity
(http://www.oecd-ilibrary.org/employment/average-annual-working-time_20752342-table8)

E grazie o meglio a causa del calo occupazionale che abbiamo in Italia , la nostra produttività  è anche superiore rispetto a quella tedesca per il fatto che quest’ultima aumenta se a produrre un determinato quantitativo di merce vengono impiegate meno persone ecco spiegato un altro motivo per affossare l’idea del posto fisso.
I tedeschi quindi saranno più produttivi per ora lavorata ma NON per lavoratore occupato, ciò è dovuto al fatto che il lavoratore in Germania disporrà di una tecnologia superiore a quella del lavoratore italiano anche i gli investimenti tedeschi da anni sono al palo… (https://scenarieconomici.it/germania-profitti-meno-investimenti-lepilogo-finale/)
Sta il fatto che un’eccessiva produttività non legata di pari passo alla quota salari determina come sta accadendo ora, un crollo della domanda interna ovvero dei consumi, (cosa voluta per limitare le importazioni https://www.youtube.com/watch?v=A02A4Kk48nQ  ) scenario su cui l’attuale governo  ma anche quelli precedenti (NON eletti) stanno dando una spinta perchè ciò accada. Il motivo è sempre legato a perseguire una svalutazione interna del lavoro  per recuperare una competitività erosa dalla moneta unica. Sperando poi nella ripresa della domanda esterna che al momento in ambito europeo non si sta verificando proprio perchè il meccanismo di svalutazione del lavoro viene perseguito in tutto il continente europeo.
In conclusione si dovrebbe evincere che i media di regime quando parlano di bassa produttività italiana rispetto a quella tedesca, dicono delle falsità , atte a fomentare quel senso di autocolpevolezza necessaria per manipolare la società, inoltre aumentare la produttività NON determinerà un aumento di domanda, bensì il contrario (https://scenarieconomici.it/in-crisi-domanda-non-per-bassa-produttivita/).
Per il momento con la domanda al palo , saremo piano piano risucchiati dal vortice della deflazione.

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog