attualita' posted by

Poveracci gasati solo perché sono in giro: la polizia francese mostra la decadenza della società europea

 

Ora vi mostro un video girato in Francia. La polizia di  Bourget (Seine-Saint-Denis), mentre era di pattuglia, ha visto un anziano senza casa che camminava tranquillamente per strada, senza dare fastidio a nessuno. Invece che non occuparsene o, magari, chiedergli se aveva bisogno di aiuto, si è fermata e, senza motivo, lo ha spruzzato con la bombola in dotazione di gas lacrimogeno. Il povero anziano prima ha cercato di far passare gli effetti poi, evidentemente in crisi respiratoria, è stramazzato al suolo

 

La polizia di Parigi ha ora, giustamente, aperto un’inchiesta. Con la diffusione capillare del video questa misura non era evitabile, però sarebbe interessante vedere quali misure verranno prese nei confronti di questi agenti, se ne verranno prese.

Questo atto è gravissimo perché mostra il livello di decadenza dell’Europa e della sua democrazia. Negli ultimi 5 anni si è permesso alle forze dell’ordine di intervenire spesso senza criterio e timore di azioni disciplinari: ricordiamo quello che è successo nei confronti dei gilet gialli in Francia o a Trieste contro i portuali, oppure recentemente nei Paesi Bassi contro gli agricoltori, quando si è giunti a sparare contro un ragazzo sedicenne che non minacciava nessuno. Il potere politico e burocratico ha sempre più bisogno di sostenersi con la violenza di stato, e a questo punto le forze dell’ordine, soprattutto quelle meno addestrate, si sentono onnipotenti e giungono ad atti come quelli del video. Se il potere politico è marcio e non democratico, non può esserlo la polizia.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal