attualita' posted by

Porsche Vs Tesla: troppi ordini per la tedesca elettrica

 

Ci si prepara a vedere lo scontro diretto fra la Porsche Taycan, la prima supercar elettrica della casa di Stoccarda, e la Tesla Model S prodotta in California. In questo momento la Taycan però appare molto più convincente ed attrattiva rispetto alla consorella americana.

Alla Porsche le cose vanno talmente  bene che stanno cambiando i programmi produttivi per far fronte ad un volumi di ordini imprevisto. la produzione di serie era prevista per 20 mila auto all’anno nella nuova fabbrica di Zuffenhausen. Dato che gli ordini già raccolti sono pari a 32 mila unità la casa automobilistica ha deciso di portare la produzione annua a 30 mila unità a partire dal secondo anno.

Questo obiettivo verrà raggiunto anche incrementando il numero dei lavoratori, con 500 nuove assunzioni, portando il numero complessivo degli operai totali a 2000 unità. Questa selezione però richiederà tempo, ed i lavoratori saranno operativi solo a partire dal terzo trimestre 2020.

Con questa auto i dirigenti della casa di Stoccarda vogliono dimostrare che le auto elettriche non sono una disgrazia del posto di lavoro, anzi che si possono creare nuove opportunità. Intanto però le assunzioni possibili di Porsche vengono a seguire un inizio dell’anno che ha visto numerosi licenziamenti da parte della Tesla. Quindi, alla fine, nella migliore delle ipotesi, l’auto elettrica potrebbe essere un gioco a somma zero.

Intanto, se vi fa piacere, potete vedervi la sfida al Nurburgring fra la Taycan ed una speciale Tesla preparata per la velocità

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito