attualita' posted by

PMI PESSIMO PER GERMANIA ED EUROZONA. LA MANIFATTURA CEDE

 

Sono stati pubblicati oggi i dati PMI Markit del settore manifatturiero di Germaania ed Euro Zona. Ricordiamo che questo indice registra le intenzioni dei manager degli acquisti, quindi è un indice che ne misura, in modo non perfetto, il sentire, non è una rilevazione statistica ex post  e può essere poi corretto dai dati reali dell’economia. Comunque è uno strumento valido per tastare il polso della manifattura.

I dati non sono per niente buoni per la Germania:

 

 

e vengono ripetuti passo per passo dalla Zona Euro:

Non mi sono sbagliato, non ho ripetuto due volte lo stesso grafico, solo che ormai c’è una correlazione fra le aspettative industriali di tutte le aree della zona euro il che è un male perchè fa si che gli effetti di ciclo siano ripercossi in tutti i paesi. Non c’è uno stato che sia anticiclico e che quindi aiuti a contenere la tendenza. Quello che manca poi è una politica di carattere economico ed industriale. I singoli paesi sono lasciati a se stessi, anzi neppure, con i vincoli di bilancio viene loro impedito di fare una politica anticiclica. Quindi ci prendiamo le cose un po’ come arrivano, a caso, a fortuna e le cogliamo come un evento voluto dal fato.

 

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog