attualita' posted by

Ops.. Hunter Biden deve lasciare il CDA di un fondo d’investimenti cinese

 

Hunter Biden lascia il CdA di una società cinese che investe un fondo di Private Equity, cioè un fondi di investimento nel settore privato, ed inoltre annuncia che, nel caso suo padre fosse eletto, lascerebbe tutte le cariche nei consigli di amministrazione di società estere. Da un lato la scelta toglie un grosso conflitto di interessi sulla strada della campagna elettorale del padre, dall’altro conferma che però le basi per i conflitti di interesse c’erano e forse ci sono ancora.

Huter dichiara che comunque terrà suo padre fuori da qualsiasi attività imprenditoriale o carica, ma questo appare lapalissiano, ovvio. Ci mancherebbe che dicesse il contrario. Nello stesso momento, senza voler dubitare delle sue capacità, appare per lo meno strano che società di mezzo mondo lo vogliano nel proprio Consiglio, magari solo per farsi vedere un paio di volte al mese, e lo paghino decine di migliaia di dollari al mese solo per quello. Sarà per la sua simpatia…

In maggio il giornalista Peter Schweizer accusò i Biden, padre e figlio, di corruzione sia in Ucrain sia in Cina, rivelando che, nel 2013, erano andati in cina con l’Air Force 2  e due settimane dopo, casualmente, la società di cui Hunter aveva ottenuto un accordo con una sussidiaria della Bank of China, controllata dal governo, per un infestimento da 1 miliardo di euro, poi incrementato ad 1,5 Miliardi.

Molti analisti si sono chiesti, sinceramente, che  non ci sono motivi per cui Hunter riuscisse ad avere certi ruoli, se non di carattere politico:

 

Abbiamo scritto come Hunter Biden ha utilizzato la società di Lobbying Rosemont – Seneca LLC per convogliare centinaia di migliaia di dollari di “Consulenze” dal’Ucraina agli USA, con modalità non proprio chiare. La canpagna di Joe Biden rimarrà  zavorrata sino a quando non riuscirà a mettere chiarezza su quello che suo figlio ha combinato e se ne sarà completamente distaccato.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi