attualita' posted by

OLANDA E GERMANIA ATTACCANO MILITARMENTE L’ITALIA CON LA SEA WATCH (diretta di Salvini)

 

 

La Sea Watch, nel perfetto silenzio dei loro governi, l’Olanda di cui batte bandiera, e la Germania da cui proviene l’equipaggio e l’Onlus armatrice, si avvicina a Lampedusa per sbarcare i migranti in Italia, dopo 14 giorni.

I Migranti sono stati raccolti in acque libiche e, violando una precisa indicazione della guardia costiera, non riportati indietro;

La nave è olandese;

Armatore ed equipaggio sono TEDESCHI

In 14 giorni potevano sbarcare OVUNQUE nel Mediterraneo ed anche ben oltre.

L’Italia vieta l’accesso in acque italiane, secondo una precisa norma di legge, pur accogliendo chi era in reale stato di necessità. La norma viene confermata come legittima da parte della Corte di Giustizia Europea, quindi perfettamente valida. Nonostante questo, con totale sprezzo delle norme di legge e con un atto aggressivo inusitato, nel TOTALE SILENZIO  dei governi di bandiera e di armamento, la nave entra in acque italiane, rifiutandosi perfino di obbedire agli ordini della Guardia di Finanza.

Si tratta di un atto di aggressione che sfiora l’aggressione militare, e forse la supera. Le proteste mosse dal ministro degli esteri Moavero sono perfino un atto troppo debole. Non è tollerabile che mezzi che battono la bandiera di stati SOLO TEORICAMENTE ALLEATI, MA OGGETTIVAMENTE NEMICI DELL’ITALIA IN OGNI SETTORE, perseguano una politica di provocazione, prevaricazione e di sistematica  violazione delle norme nazionali. Siamo uno stato o una colonia.

Spero che l’equipaggio sia arrestato ed indagato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, che la nave venga affondata, l’armatore multato i migranti rispediti tout court a Tripoli.

Ecco il discorso di Salvini


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi