attualita' posted by

NUOVI PROBLEMI VW. COSA RESTERA’ DI WOLFBURG ?

volkswagen-711983

Ieri sono stati rese pubbliche le nuove accuse alla VW da parte dell’EPA: questa volta ad essere colpiti sono i motori di alta gamma, i 3 mila TDI V6. Le violazioni in questo cosa non sarebbero legate a nessun software truffaldino, ma semplicemente a violazioni relative ai consumi ed alle emissioni di CO2 .

Normalmente una casa automobilistica si opporrebbe alle contestazioni, ma vista la posizione estremamente fragile della VW la direzione ha deciso di sospendere le vendite di tutti i modelli Audi Diesel, della VW Tuareg   e delle Porsche Cayenne TDI negli USA. Si tratta di una misura fortissima e di un colpo enorme al colosso di Wolfsburg, perchè colpisce l’alta gamma ed il marchio Porsche, sinora uscito indenne dalle contestazioni.  In totale si parla di 10 mila vetture irregolari già in circolazione.

Un problema anche peggiore colpisce l’Europa: in ministero delle finanze tedesco mette sotto inchiesta VW per le dichiarazioni relative alle emissioni di CO2 anche di  svariati modelli a benzina (si parla di oltre 80 mila auto) sulla base delle quali viene determinata la tassazione delle auto in Germania. A questa tegola si aggiunge anche una analoga inchiesta della UE per false comunicazioni dei dati delle autovetture. In totale si parla di ulteriori danni per 2 miliardi di euro.

Naturalmente tutte queste notizie hanno avuto dei risvolti in borsa. VW ha perso il 10 % ed è tornata a quota 100 , quando solo pochi mesi fa il valore per azione era 250.


Vw ag 04-11

 

In realtà quello che è più preoccupante per la VW non sono tanto i danni diretti, quanto l’esposizione dell’impreparazione industriale del colosso ad affrontare i suoi principali competitor.

In Germania Mercedes ha investito pesantemente nelle tecnologie pulite (Blu tech è un suo brevetto) o in auto a bassi consumi (Smart), mentre BMW ha iniziato ad introdurre auto elettriche ( i 3 e la prossima i8) mentre con il marchio Mini è entrata nel settore delle auto piccole.

bmw i8

Bmw i8

Vedendo i competitor mondiali mondiali i coreani hanno puntato su auto piccole ma molto efficienti, i giapponesi, fra cui Toyota, sulle auto ibride ed elettriche. FCA ha un ampia scelta di auto di piccola cilindrata e bassi consumi e GM sta puntando sugli elettrici. Solo VW non è riuscita da un lato a modificare la sua gamma con auto a cilindrata ridotta e basso consumo, dall’altra a puntare sulle nuove frontiere dell’elettrico o dell’ibrido.

Quindi VW dovrà investire molto per uscire dal vicolo in cui si è cacciata, sempre che abbia risorse sufficienti.

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog