attualita' posted by

NEL 2015 STRAGE DI ADOLESCENTI PER OVERDOSE NEGLI USA

 

L’uso di oppiacei e di derivati sintetici degli oppiacei sta diventando un grosso problema negli USA. Le overdose da farmaci sono diventate la prima causa di morte negli USA, superando gli incidenti stradali, ma la strage si sta spostando ai giovani.

Dopo anni di riduzione nel 2015 si è assistito ad un drammatico aumento nel numero di teenager morti per overdose da oppiacei, cun un +20%

Abbiamo 3,7 morti ogni 100 mila adolescenti, una crescita impressionante , ma ancora più impressionante è la crescita fra le giovani donne, dove si tocca il massimo assoluto di 2,7 morti. Per quanto riguarda gli uomini vi è un aumento forte rispetto al 2014, ma si resta al di sotto del picco del 2007/08, pur essendo fortemente aumentato rispetto al 2000.

Dal punto di vista medico quest’aumento è essenzialmente dovuto alla diffusione di oppiacei sintetici come in Fentanyl ed in Carfentanil, che hanno un’effetto molto superiore alla normale morfina.

Il fenomeno non è semplice da spiegare ed ha motivazioni profondamente diverse fra maschi e femmine: mentre tra i maschi si registra un calo dei casi di uso di droghe in generale, fra le femmine questa punta di decessi non è di facile spiegazione.

Ci sono stati anche casi drammatici, come quello di due tredicenni mordi per overdose in un resort di Park City, Utah, dopo aver ordinato la droga, chiamata “Pinki”  regolarmente tramite internet da un produttore cinese.

Un fenomeno nuovo a cui non si trova facile soluzione

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog