attualita' posted by

MIGLIORAMENTO INATTESO DEI DATI ECONOMICI

 

Alcuni dati da ISTAT e Markit rendono la situazione economica meno pressante con qualche dato leggermente migliorativo di quanto visto finora.

Prima di tutto il dato rivisto del PIL definitivo sul quarto trimestre 2018 è negativo, ma solo dello 0,1%. La variazione congiunturale del Pil diffusa il 31 gennaio 2019 era risultata negativa dello 0,2% mentre quella tendenziale era pari a +0,1%.

Il quarto trimestre del 2018 ha avuto una giornata lavorativa in meno del trimestre precedente e due giornate lavorative in più rispetto al quarto trimestre del 2017.

La variazione acquisita per il 2019 è pari a -0,1%.

Rispetto al trimestre precedente, tutti i principali aggregati della domanda interna registrano aumenti, con una crescita dello 0,1% dei consumi finali nazionali e dello 0,3% degli investimenti fissi lordi. Le importazioni e le esportazioni sono cresciute, rispettivamente, dello 0,7% e dell’1,3%. quindi si dovrebbe assistere ad un miglioramento ed ad un aumento dei dati delle partite correnti e dell’avanzo commerciale.

Intanto migliora anche l’indice Markit: l’indice composito, che sintetizza l’andamento del settore manifatturiero e dei servizi, è salito a 49,6 dai 48,8 di gennaio, con quello servizi  salito a 50,4 rispetto ai 49,7 di gennaio, mente il manifatturiero non è migliorato, ma comunque, in generale, sono state battute le previsioni degli analisti.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi